14 Ottobre 2021
22:44

Il Banksy semidistrutto venduto a 22 milioni di euro: record per la “La bambina con palloncino”

L’opera di Banksy semidistrutta ribattezzata non a caso “Love is in the Bin” (“L’amore è nel cestino”) e chiamata in origine “Girl with Balloon”. venduta all’asta al prezzo record di 18,5 milioni di sterline. Dopo aver chiuso le offerte, il banditore Oliver Barker ha scherzato sul fatto che l’opera d’arte fosse “ancora lì”.
A cura di Antonio Palma

Ventidue milioni di euro, è questo il prezzo a cui è stato venduto oggi all'asta da Sotheby's a Londra l'opera di Banksy semidistrutta ribattezzata non a caso "Love is in the Bin" ("L'amore è nel cestino") e chiamata in origine "Girl with Balloon". Si tratta di un vero e proprio record per la tela dell'artista, che era valuta intorno ai 7 milioni di euro. Il dipinto "La bambina con palloncino" realizzato nel 2002 da Banksy, nel 2018 era stato già venduto dalla stessa casa d'aste di Bond Street  per 1,1 milioni di sterline (1,3 milioni di euro) ma con sorpresa finale. Proprio nel momento in cui il banditore assegnava la vendita, infatti, il dipinto del noto writer mondiale era stato semidistrutto clamorosamente tramite un meccanismo nascosto nella cornice.

Si trattava di un colpo di genio voluto da Banksy che, tramite un trita documenti nascosto nella cornice, ha parzialmente distrutto l'opera creandone però un'altra. Dopo lo shock iniziale alla fine si è arrivato a uno strano effetto con la tela rimasta tagliata a metà, con la parte distrutta fuori dal quadro e quella integra all'interno, che è diventata una vera icona della storia dell'arte recente. Il proprietario che si era accaparrato il quadro lo aveva comunque tenuto scommettendo proprio su quello stano risultato da pezzo unico e ora può dire che la scommessa è vinta visto che il valore è schizzato alle stesse.

L'opera di Banksy, secondo le stime di vendita della vigilia era valutata fra i 4-6 milioni di sterline (5-7 milioni di euro) ma, partita con un prezzo di apertura a 2,5 milioni di sterline, è stata battuta alla fine dell'asta al prezzo record di 18,5 milioni di sterline, quasi 22 milioni di euro. La vendita, che ha visto nove offerenti lottare per circa 10 minuti a colpi di rilanci, ha battuto il precedente record di 16,8 milioni di sterline stabilito per Banksy a marzo. Dopo aver chiuso le offerte, il banditore Oliver Barker ha scherzato sul fatto che l'opera d'arte fosse "ancora lì".

Truffa da 2 milioni di euro a coppia di anziani, arrestato funzionario di Poste
Truffa da 2 milioni di euro a coppia di anziani, arrestato funzionario di Poste
Riciclaggio e frode fiscale, sequestrati quattro milioni di euro a Irene Pivetti
Riciclaggio e frode fiscale, sequestrati quattro milioni di euro a Irene Pivetti
Treviso, rapina da un milione di euro nella villa del petroliere, in fallimento, Giancarlo Miotto
Treviso, rapina da un milione di euro nella villa del petroliere, in fallimento, Giancarlo Miotto
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni