Magritte è uno dei protagonisti delle 5 mostre imperdibili del ponte di Ognissanti 2019.
in foto: Magritte è uno dei protagonisti delle 5 mostre imperdibili del ponte di Ognissanti 2019.

Anche quest’anno il ponte di Ognissanti sarà ricco di eventi ed iniziative organizzati nelle principali città d’Italia. In contemporanea alle aperture straordinarie gratuite di domenica 3 novembre con l’iniziativa del MibactDomenica al museo”, il primo week end di novembre sarà un’ottima occasione per visitare alcune delle esposizioni più suggestive e importanti al momento in corso: da Roma a Napoli, passando per Firenze, Torino e Milano, ecco 5 imperdibili mostre per il ponte di Ognissanti 2019.

La mostra della collezione Guggenheim a Milano

La collezione Tannhauser sarà in mostra fino a febbraio 2020 a Palazzo Reale, a Milano.
in foto: La collezione Tannhauser sarà in mostra fino a febbraio 2020 a Palazzo Reale, a Milano.

A Milano il lungo ponte di Ognissanti sarà una buona occasione per visitare, prima che le opere facciano definitivamente ritorno oltreoceano, la mostra dedicata alla vasta collezione Thannhauser ospitata a Palazzo Reale: oltre 40 dipinti di maestri come Manet, Renoir, Monet e Picasso, per un percorso che dall'Impressionismo arriva fino alle avanguardie di primo Novecento. L’esposizione, curata da Megan Fontanella, raccoglie tutte quelle opere che Justin K. Thannhauser ha donato al Guggenheim di New York negli anni Sessanta, ed è prodotta da MondoMostre Skira.

Dove: Palazzo Reale, Milano

Quando: dal 17 ottobre 2019 al 9 febbraio 2020

Biglietti: (intero) 14 euro

Info: www.palazzorealemilano.it

Donne e rivoluzione alla GAM a Roma

Marina Abramovic è una delle cinque protagoniste della mostra in corso alla Galleria d'Arte Moderna di Roma.
in foto: Marina Abramovic è una delle cinque protagoniste della mostra in corso alla Galleria d’Arte Moderna di Roma.

Per chi sarà a Roma il week end del 1 novembre sarà un’ottima occasione per visitare la mostra “Donne. Corpo e immagine tra simbolo e rivoluzione” presso la Galleria d’Arte Moderna, che si concluderà il prossimo 10 novembre. Il percorso espositivo raccoglie oltre 100 opere focalizzandosi sulla figura femminile e sui diversi modi in cui gli artisti, dall'Ottocento ai giorni nostri, l’hanno rappresentata. Una sezione speciale è dedicata all'arte contemporanea e alle lotte femministe, mentre un’altra fa un omaggio a cinque artiste contemporanee: Marina Abramović, Carla Accardi, Mirella Bentivoglio, Maria Lai e Titina Maselli.

Dove: Galleria d’Arte Moderna, Roma

Quando: fino al 10 novembre 2019

Biglietto: (intero) 7 euro

Info: www.galleriaartemodernaroma.it

Il culto delle Capuzzelle rivive a Napoli

Il percorso di visita alla Chiesetta di Santa Luciella ai Librai di Napoli inaugura il 1 novembre.
in foto: Il percorso di visita alla Chiesetta di Santa Luciella ai Librai di Napoli inaugura il 1 novembre.

In una città come Napoli, dove il culto dei morti ha fin dai tempi antichi un’importanza fondamentale, le visite guidate organizzate dall'associazione culturale Respiriamo Arte presso la Chiesetta di Santa Luciella ai Librai rappresentano un’occasione unica per entrare nelle suggestive atmosfere legate al culto dei morti. Nelle serate del 1 e del 2 novembre, infatti, il culto delle “capuzzelle” rivivrà grazie ai percorsi di visita recitati organizzati in collaborazione con la compagnia teatrale “La Caverna”, durante i quali sarà possibile entrare in contatto con la leggenda del Teschio con le orecchie, e con le numerose leggende a metà fra sacro e profano ad esso collegate.

Dove: Chiesetta di Santa Luciella ai Librai

Quando: 1 e 2 novembre 2019

Biglietto: 8 euro

Info: respiriamoarte@gmail.com

L’Art Nouveau in mostra a Torino

L'Art Nouveau è in mostra a Torino fino a gennaio 2020.
in foto: L’Art Nouveau è in mostra a Torino fino a gennaio 2020.

Per chi invece si troverà a Torino per il lungo week end del 1 novembre sarà possibile visitare la mostra dedicata all’Art Nouveau organizzata presso le Sale dei Paggi della Venaria Reale. “Il trionfo della bellezza”, questo il sottotitolo scelto per l’esposizione, raccoglie un corpus di quasi 200 opere provenienti da collezioni e musei internazionali, e dedica una speciale sezione proprio alla città di Torino che, all’inizio del Novecento, era considerata la capitale italiana del Liberty. Il percorso approfondisce tutte le declinazioni che, in tutta Europa, l’Art Nouveau ha sviluppato nel corso di questa scintillante stagione artistica.

Dove: Sale dei Paggi, Venaria Reale

Quando: fino al 26 gennaio 2020

Biglietto:(intero) 6 euro

Info: www.lavenaria.it

“Inside Magritte” in mostra a Firenze

"Inside Magritte" sarà alla Chiesa di Santo Stefano al Ponte di Firenze a partire dal 1 novembre.
in foto: "Inside Magritte" sarà alla Chiesa di Santo Stefano al Ponte di Firenze a partire dal 1 novembre.

Presso la Chiesa di Santo Stefano al Ponte di Firenze l’arte di René Magritte sarà la protagonista assoluta di una mostra molto particolare, concepita come un’esperienza immersiva a 360 gradi e che inaugura proprio venerdì 1 novembre: una suggestiva architettura visuale e sonora darà vita all’universo pittorico dello straordinario artista belga, richiamando alcuni degli elementi più famosi delle sue opere. Un totale di 160 immagini, rielaborate per ricoprire tutti gli spazi visivi degli ambienti con una risoluzione superiore al FullHD, animeranno l’esposizione curata dalla storica dell’arte Julie Waseige e diretta da The Fake Factory.

Dove: Chiesa di Santo Stefano al Ponte

Quando: dal 1 novembre 2019

Biglietti: (intero) 13 euro

Info: www.insidemagritte.com