1.013 CONDIVISIONI
7 Settembre 2022
15:55

Venezia, morsa da un topo a San Marco mentre va al lavoro: “Era enorme, è sbucato all’improvviso”

Morsa da un topo mentre andava al lavoro. È accaduto a Venezia dove una donna è stata soccorsa da alcuni passanti e medicata dopo dai soccorritori: “Era enorme – raccontano – è comparso all’improvviso”.
A cura di Chiara Ammendola
1.013 CONDIVISIONI

Stava andando al lavoro quando, mentre percorreva un calle larga San Marco a Venezia, è stata morsa da un topo. Per questo una donna è stata soccorsa dal personale medico e dai passanti allarmati dalle sue urla: dovrà sottoporsi a una terapia antibiotica, mentre il comune ha fatto sapere che al momento non vi sono criticità e che l’azione di derattizzazione ordinaria che è in carico all’amministrazione comunale rimane nei ranghi della normalità.

Tutto è accaduto lo scorso lunedì mattina alle 7.30 quando la donna è uscita di casa per raggiungere il luogo di lavoro. Giunta nei pressi di calle larga San Marco è stata morsa dal topo che è spuntato all'improvviso, come da lei raccontato, e si è diretto sul piede. Un ratto enorme, hanno riferito diversi testimoni, che è fuggito subito dopo: la malcapitata, sia per lo spavento che per il dolore, ha iniziato a urlare prima di essere avvicinata da alcuni passanti che le hanno prestato soccorso.

Vista la ferita, le è stato consigliato di andare nel punto di primo intervento dove si è recata poco dopo: “Quando l’ha morsa, lei ha preso molta paura — racconta una testimone — siamo accorsi tutti per aiutarla, abbiamo visto il segno. Le abbiamo consigliato di farsi vedere dai medici al più presto, morsi di questo tipo possono essere pericolosi”. Giunta al punto di primo intervento dell'Usl 3 Serenissima è stata medicata e le è stata prescritta una terapia antibiotica: “È stata dimessa con l’indicazione di tenere sotto controllo l’eventuale insorgenza di sintomi febbrili”, spiegano i medici dell'azienda sanitaria.

I morsi di topo possono essere pericolosi visto virus e batteri possono essere trasmessi all’uomo anche attraverso un solo morso. Secondo quanto riportato dal servizio veterinario dell’Usl, dal Comune (settore Ambiente) e Veritas non c'è stato un aumento delle segnalazioni di ratti in città e le operazioni di derattizzazione proseguono normalmente.

1.013 CONDIVISIONI
Salvatore, Donato e Francesco morti mentre tornavano dal lavoro, i funerali insieme a San Severo
Salvatore, Donato e Francesco morti mentre tornavano dal lavoro, i funerali insieme a San Severo
L'appartamento va a fuoco mentre dorme, 59enne muore tra le fiamme a Firenze
L'appartamento va a fuoco mentre dorme, 59enne muore tra le fiamme a Firenze
Reggio Emilia, muore schiacciato dalla sua auto: l'incidente mentre faceva dei lavori nel garage
Reggio Emilia, muore schiacciato dalla sua auto: l'incidente mentre faceva dei lavori nel garage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni