161 CONDIVISIONI
29 Novembre 2021
18:47

Valanga travolge addetto al soccorso sulla pista da sci in Valle D’Aosta: ricoverato in Rianimazione

L’uomo colpito dalla valanga è un addetto al recupero e al primo soccorso agli infortunati sulle piste di sci. Estratto dal soccorso valdostano, è ora in gravi condizioni.
A cura di Antonio Palma
161 CONDIVISIONI

Una valanga di neve ha travolto un addetto alla sicurezza lungo una pista da sci a Valtournenche, in Valle D'Aosta, ferendolo gravemente. La valanga questa mattina quando la grossa massa di neve che si è staccata dalla montagna è riuscita raggiungere in poco tempo una pista da sci del comprensorio e a travolgere l'uomo che si trovava sul posto per alcune operazioni connesse al suo lavoro. L'uomo è rimasto sepolto sotto la neve per alcuni minuti ma fortunatamente il tempestivo intervento degli uomini del soccorso alpino e speleologo è riuscito a salvarlo. Dopo una breve ricerca con l'ausilio dei cani, il Soccorso alpino valdostano infatti lo ha estratto dalla neve prestandogli le prime cure prima di trasportarlo d'urgenza in ospedale ad Aosta dove rimane tuttora ricoverato in condizioni gravi.

L'uomo colpito dalla valanga è il 58enne Leandro Pession, un "pisteur secouriste" cioè un addetto al recupero e al primo intervento di soccorso agli infortunati sulle piste di sci. Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, il 58enne era in zona proprio per verificare  le condizioni della pista da sci con altri colleghi quando è arrivata la valanga. È stato proprio un suo collega a lanciare l'allarme facendo scattare la macchina dei soccorsi e indicando il puto dove l'uomo si trovava. Dopo averlo tirato fuori dalla neve, i soccorritori lo hanno trasportato in elicottero  all'ospedale di Aosta dove è stato ricoverato in Rianimazione. La valanga che ha travolto l'uomo si sarebbe staccata a circa 3mila metri di quota, sul collegamento tra il comprensorio di Valtournenche e quello di Cervinia attorno alle 10,30 di questa  mattina. La slavina, probabilmente è stata provocata dal forte vento che soffiava in quota. Sul caso indagano i carabinieri in quanto considerato incidente sul lavoro

161 CONDIVISIONI
Tragedia sulla pista da sci, 28enne si schianta contro un albero e muore a San Martino di Castrozza
Tragedia sulla pista da sci, 28enne si schianta contro un albero e muore a San Martino di Castrozza
Muro crolla in strada, paura a Termini Imerese: detriti davanti alle abitazioni
Muro crolla in strada, paura a Termini Imerese: detriti davanti alle abitazioni
Green Pass falsi, 50 custodie cautelari ad Ancona: un infermiere in carcere
Green Pass falsi, 50 custodie cautelari ad Ancona: un infermiere in carcere
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni