L'omicidio Meredith Kercher
28 Febbraio 2019
17:29

Una foto e una didascalia controversa: Amanda Knox fa parlare (di nuovo) del caso Meredith

Amanda Knox, la giovane americana definitivamente assolta per l’omicidio di Meredith Kercher a Perugia, con una foto sul suo account Instagram ha “diviso” i suoi followers e sicuramente fatto parlare nuovamente degli anni sotto accusa in Italia. Nella didascalia scherza su un omicidio e scrive: “Assolta dopo 4 ore, sempre meglio che dopo 4 anni”.
A cura di Susanna Picone
Foto dall’account Instagram di Amanda Knox
Foto dall’account Instagram di Amanda Knox
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
L'omicidio Meredith Kercher

“Londra vittoriana. Un dipinto d'inestimabile valore scompare e il proprietario viene trovato avvelenato e pugnalato. E non ci crederete, io, la Contessa di Lovelace, sono accusata del delitto. Assolta dopo 4 ore. Sempre meglio che dopo 4 anni”. A scrivere questa didascalia pubblicando su Instagram due scatti in cui i protagonisti indossano costumi d’epoca è Amanda Knox, la trentunenne americana definitivamente assolta in Italia per l’omicidio di Meredith Kercher, delitto per il quale inizialmente era stata condannata e imprigionata. Inutile dire che quella battuta finale, “sempre meglio che dopo 4 anni”, associata a un omicidio, ha ricordato a tutti i suoi followers la vicenda vissuta in Italia da quella che all’epoca del delitto di Meredith era una studentessa a Perugia e con la vittima condivideva la casa. Amanda Knox prima di venire assolta definitivamente dall’accusa di omicidio ha trascorso quattro anni in carcere a Perugia. Poi, una volta libera, è tornata in America e ha ricominciato la sua vita.

C'è chi attacca e chi difende Amanda – Il riferimento all’omicidio di Perugia nella “foto d’epoca” di Amanda, in cui compare anche il fidanzato Christopher Robinson, non è piaciuto a tutti. Sono tanti i commenti apparsi sul profilo della ex studentessa di Perugia (soprattutto commenti in inglese) e non manca chi ha insultato e accusato Knox di cattivo gusto. C’è chi ha scritto di essere convinto della sua innocenza ma allo stesso tempo l’ha accusata di mancanza di rispetto nei confronti della famiglia Kercher, che in Italia ha perso una figlia. “Qualunque cosa per attirare attenzione”, le ha scritto un altro. Ma sono anche tanti quelli che hanno apprezzato l’ironia di Amanda Knox e la sua capacità di sorridere ancora nonostante la dolorosa vicenda giudiziaria vissuta in Italia. “Rimani forte e tieni la testa alta, sei stata accusata e incarcerata ingiustamente”, l’ha difesa qualcuno dagli attacchi ricevuti. Quel che è certo è che, con una foto su Instagram, la Knox ancora una volta ha fatto parlare del suo passato in Italia e dell'omicidio di Meredith Kercher.

200 contenuti su questa storia
Sollecito a Fanpage.it:
Sollecito a Fanpage.it: "Guede ha ucciso Meredith da solo, mente per difendere i suoi interessi”
Morte Meredith Kercher, Rudy Guede:
Morte Meredith Kercher, Rudy Guede: "Volevo salvarla, io so la verità e la sa anche Amanda Knox"
Guede libero, lo sfogo di Amanda Knox: “Ora dica la verità, lo faccia per me e Raffaele”
Guede libero, lo sfogo di Amanda Knox: “Ora dica la verità, lo faccia per me e Raffaele”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni