10.333 CONDIVISIONI
Esami di Maturità 2022
30 Giugno 2022
07:40

Thomas, affetto dalla sindrome di Down, prende la Maturità: “Può superare qualsiasi cosa”

La storia a lieto fine di Thomas, 23enne affetto da sindrome di Down, che è riuscito a superare la Maturità 2022 in un istituto professionale di Vinci. Il sindaco: “Prova evidente che un ragazzo con disabilità non ha barriere, può superare qualsiasi cosa”.
A cura di Ida Artiaco
10.333 CONDIVISIONI
Immagine da Facebook.
Immagine da Facebook.
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Esami di Maturità 2022

"Un giorno speciale per Thomas, che oggi ha sostenuto l'esame di Maturità, concludendo così il percorso scolastico". Comincia così il lungo post pubblicato su Facebook da Giuseppe Torchia, sindaco di Vinci, a pochi passi da Firenze, per celebrare il traguardo raggiunto da Thomas, 23enne con sindrome di Down che è riuscito a prendere la Maturità 2022 in un istituto professionale con indirizzo socio-sanitario.

Una storia a lieto fine che, ha sottolineato il primo cittadino, "l'amministrazione comunale ha sempre seguito con attenzione. Un attenzione iniziata con il Sindaco Dario Parrini, e l'assessore Claudia Heimes, proseguita con il sottoscritto e Chiara Ciattini".

Foto dal sito del Comune di Vinci.
Foto dal sito del Comune di Vinci.

Torchia ha anche raccontato come negli anni "Thomas, con tenacia e caparbietà, è riuscito a portare a termine questo percorso. Vederlo così felice mi ha emozionato tanto che, alla fine dell'esame, mi è sembrato giusto dare a lui la fascia tricolore, perché penso rappresenti meglio di chiunque altro la Città di Vinci".

E tutto ciò è stato possibile grazie "all'emozione della mamma Patrizia Polito, del padre, della nonna e dell'insegnante e psicologa Elisabetta Fanti, che lo ha accompagnato dalla quarta elementare fino all'ultimo anno delle superiori".

"Thomas – si legge ancora nel messaggio sui social – è la prova evidente che un ragazzo con disabilità non ha barriere, può superare qualsiasi cosa. Anche grazie a professori attenti e sensibili ed ai compagni di classe che in questi anni l'hanno sempre aiutato e supportato".

Thomas è uno degli oltre 500mila studenti italiani che quest'anno hanno sostenuto la Maturità. Dopo le prime due prove scritte, i maturando stanno affrontando in questi giorni il colloquio orale che determinerà la fine dell'esame.

10.333 CONDIVISIONI
265 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni