128 CONDIVISIONI
25 Novembre 2022
07:30

Terremoto Arezzo, scossa di magnitudo 3,5 nella notte: epicentro a Talla

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.5 è stata registrata nella notte in provincia di Arezzo. La scossa alle 2,15, con epicentro a 3 chilometri a nord del comune di Talla.
A cura di Susanna Picone
128 CONDIVISIONI

Una scossa di terremoto nella notte ha fatto tremare la provincia di Arezzo. La scossa, di magnitudo 3,5 della scala Richter, è stata registrata dall'Istituto di geofisica e vulcanologia (Ingv) alle 2,15 ora italiana con epicentro a 3 chilometri a nord del comune di Talla con coordinate geografiche (lat, lon) 43.6300, 11.7940 ad una profondità di 10 km.

La scossa di terremoto, come segnalato anche da diversi utenti sui social, è stata avvertita dalla popolazione in diversi comuni della provincia toscana. Segnalazioni arrivano da Arezzo, da Rassina, Castel Focognano, Montevarchi. Al momento, fortunatamente, non si registrano danni a cose o persone.

“Mi sono alzata di scatto dal letto, due boati, con i gatti più impauriti di me”, uno dei tanti messaggi affidati a Twitter nella notte da qualcuno che ha avvertito la scossa di terremoto.

"Dopo la scossa di terremoto delle 2.15 circa – è quanto ha scritto sul suo profilo Facebook Eleonora Ducci, sindaca di Talla – siamo in contatto con ufficio tecnico, protezione civile intercomunale dell'Unione dei comuni, prefettura e carabinieri che ringrazio in particolare per aver verificato il territorio immediatamente. Non sembrano esserci criticità al momento”.

I comuni entro i 20 chilometri dall’epicentro, come comunica l’Istituto di geofisica e vulcanologia sono: Talla, Castel Focognano, Ortignano Raggiolo, Bibbiena, Chitignano, Subbiano, Capolona, Poppi, Castiglion Fibocchi, Loro Ciuffenna, Chiusi della Verna, Castel San Niccolò, Laterina, Caprese Michelangelo, Montemignaio, Pratovecchio Stia, Terranuova Bracciolini, Castelfranco Piandiscò, Arezzo, Pergine Valdarno.

La scossa delle 2,15 è stata preceduta da un fenomeno sismico di minore intensità alle 22.48 di giovedì registrato dagli strumenti dell'Ingv con l'identico epicentro a Talla.

128 CONDIVISIONI
Terremoto oggi in Emilia Romagna, nuova scossa di magnitudo 4.1 in provincia di Forlì Cesena: scuole evacuate
Terremoto oggi in Emilia Romagna, nuova scossa di magnitudo 4.1 in provincia di Forlì Cesena: scuole evacuate
Terremoto a Cesenatico, scossa di magnitudo 3.5 avvertita in tutta la Romagna
Terremoto a Cesenatico, scossa di magnitudo 3.5 avvertita in tutta la Romagna
Forlì-Cesena, sveglia con il terremoto: nuova forte scossa di magnitudo 4.1 all'alba
Forlì-Cesena, sveglia con il terremoto: nuova forte scossa di magnitudo 4.1 all'alba
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni