1.103 CONDIVISIONI
13 Giugno 2022
19:40

Tenta di difendere disabile aggredito sparando in aria: poliziotto picchiato da baby gang a Palermo

Un agente di polizia fuori servizio è finito in ospedale dopo essere stato preso a calci e pugni da un gruppo di adolescenti che voleva scontrarsi con un altro gruppo di ragazzi, tra cui un disabile.
A cura di Davide Falcioni
1.103 CONDIVISIONI

Un agente di polizia fuori servizio è finito in ospedale dopo essere stato preso a calci e pugni da un gruppo di adolescenti che voleva scontrarsi con un altro gruppo di ragazzi, tra cui un disabile. L'aggressione è avvenuto al mercato del Capo a Palermo nei giorni scorsi.

Ma andiamo con ordine: tutto è iniziato quando due adolescenti hanno insultato e molestato due coppie e un diversamente abile che era seduto su una sedia a rotelle all'interno di una pizzeria. Dopo essere stati fatti allontanare i ragazzi sono ritornati sul posto insieme ad una decina di coetanei di età compresa tra i 15 e i 20 anni con mazze e bottiglie rotte. Un agente di polizia in borghese di 37 anni ha tentato di farli desistere ma è stato a sua volta aggredito, nonostante avesse sparato due colpi di pistola in aria a scopo intimidatorio.

Il poliziotto, prima di premere il grilletto, si era qualificato al fine di dissuaderli, ma tutto è stato inutile. L'aggressione si è verificata nei pressi del bar "la Casbak" di discesa Candelai. Oltre all'agente è stato aggredito anche il titolare del locale con calci, pugni e colpi di mazza. Poi la baby gang si è data alla fuga. Il poliziotto ha fatto in tempo a chiamare il 112 ed è intervenuta una pattuglia. Il titolare del bar è stato dimesso con 15 giorni di prognosi mentre il poliziotto è stato trattenuto più a lungo in ospedale per accertamenti. A quanto pare i ragazzi protagonisti dell'aggressione non sarebbero nuovi a questi episodi di violenza. Le indagini sono condotte dai carabinieri che stanno cercando di risalire agli autori del pestaggio e determinanti, a tal fine, saranno le immagini delle telecamere della zona.

1.103 CONDIVISIONI
Capotreno aggredita e palpeggiata da 4 uomini: picchiato il macchinista che l'ha soccorsa
Capotreno aggredita e palpeggiata da 4 uomini: picchiato il macchinista che l'ha soccorsa
Pensionato aggredito e picchiato a morte in casa, caccia a due uomini a Modena
Pensionato aggredito e picchiato a morte in casa, caccia a due uomini a Modena
La confessione del rapper Diablo Baby:
La confessione del rapper Diablo Baby: "Le liti tra gang? Molte sono false"
971.601 di Fanpage.it Milano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni