Grave incidente stradale questa mattina poco prima delle 7.30 a Cairo Montenotte, in provincia di Savona. I fatti sono avvenuti in via Marconi, nei pressi dell’ex portineria Agrimont poco prima della Continental. Un’autopompa dei Vigili del fuoco locali si è scontrata con un mezzo compattatore della nettezza urbana. A bordo del mezzo dei pompieri c’erano tre uomini, uno dei quali, il caposquadra, è rimasto incastrato nelle lamiere dopo il tremendo impatto. Si tratta del ferito più grave: estratto non senza difficoltà dal camion, dove era incastrato con la parte inferiore del corpo, è stato trasportato dall’elisoccorso Grifo 1 in codice rosso all’ospedale Santa Corona. Meno preoccupanti le condizioni dei due colleghi (uno in giallo e l'altro in verde al San Paolo di Savona). Le foto diffuse su internet pochi minuti dopo lo schianto mostrano tutta la violenza con cui i due mezzi si sono scontrati. I colleghi del vigile del fuoco ferito hanno impiegato diversi minuti prima di liberarlo dai rottami dell'autobotte.

In corso di accertamento la dinamica del sinistro. Secondo quanto si apprende, l’autopompa aveva appena lasciato il distaccamento di Cairo e stava viaggiando in direzione Carcare per intervenire su un incendio di materiale ai bordi della A6.Non si è ancora capito, in questi momenti molto concitati (anche perché il mezzo aveva la sirena accesa) soprattutto per i soccorsi al caposquadra, se il camion della nettezza urbana fosse parcheggiato e sia stato tamponato, o se l’impatto tra i due mezzi pesanti sia il risultato di qualche manovra azzardata. Evidenti i disagi per il traffico.