24 Giugno 2019
12:40

Santhià, finisce fuori strada con l’auto: Stefano muore a 26 anni mentre torna a casa

Stefano Porta, fisioterapista di 26 anni di Santhià, è morto nella notte tra sabato e domenica in seguito ad un incidente autonomo verificatosi sulla strada provinciale 40 tra Santhià e Alice Castello: il ragazzo ha perso il controllo del mezzo per cause in via di accertamento ed è uscito fuori strada. Il decesso dopo l’arrivo al pronto soccorso.
A cura di Ida Artiaco
Stefano Porta, 26 anni (Facebook).
Stefano Porta, 26 anni (Facebook).

Stava tornando a casa da lavoro quando ha improvvisamente perso il controllo della sua auto, finendo fuori strada. È morto al termine del trasporto in ospedale Stefano Porta, fisioterapista di 26 anni, vittima dell'incidente verificatosi nella notte tra sabato 22 e domenica 23 giugno sulla provinciale 40 tra Santhià e Alice Castello. Quando è arrivato in ospedale i medici non hanno potuto far altro che dichiararne il decesso. Ancora da stabilire la dinamica di quanto successo: era intorno all'01:30 quando il ragazzo, che stava tornando a casa, non è riuscito a controllare la vettura per cause che sono ancora in via di accertamento. Per liberarlo dalle lamiere dell'auto è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco e le sue condizioni sono apparse subito critiche.

I sanitari del 118 lo hanno trasportato in ospedale ma il cuore del giovane ha smesso di battere poco dopo l'arrivo al pronto soccorso. Intanto, proseguono le indagini per ricostruire la dinamica dell'incidente, anche se a quanto pare non risultano coinvolti altri veicoli, per cui si sarebbe trattato di un episodio autonomo. Stefano era molto conosciuto a Santhià, la città dove viveva e dove da poco aveva aperto uno studio tutto suo, che lo aveva reso noto in tutta la provincia di Vercelli. L'anno scorso l’amministrazione comunale, all’interno delle celebrazioni dedicate ai migliori studenti e alle eccellenze del paese, lo aveva addirittura premiato nella categoria dei laureati. Lascia i genitori e il fratello maggiore Lorenzo.

Bari, morti fratello e sorella di 25 e 28 anni: l’auto è finita fuori strada a una curva
Bari, morti fratello e sorella di 25 e 28 anni: l’auto è finita fuori strada a una curva
25 di Videonews
Treviso, auto pirata travolge una donna e il corpo finisce oltre una recinzione: muore Emilia Santurini
Treviso, auto pirata travolge una donna e il corpo finisce oltre una recinzione: muore Emilia Santurini
No vax muore per Covid a 56 anni, si era curato a casa: "Unica arma contro il virus è il vaccino"
No vax muore per Covid a 56 anni, si era curato a casa: "Unica arma contro il virus è il vaccino"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni