288 CONDIVISIONI
7 Agosto 2022
12:15

Rischio super grandine: ecco dove potrebbe colpire (e danneggiare le auto)

La giornata di oggi rappresenta l’inizio di un generale cambiamento meteorologico caratterizzato da una intensa fase temporalesca, con grandine e forti raffiche di vento.
A cura di Antonio Palma
288 CONDIVISIONI

Una nuova ondata di maltempo sta per colpire l'Italia e, dopo aver fatto già danni in alcune regioni all'inizio del weekend, è alto il rischio di nuovi danneggiamenti dovuti a forti temporali e super grandinate attesi per oggi, domenica 7 agosto.

La giornata di oggi infatti rappresenta l'inizio di un generale cambiamento meteorologico che porterà alla fine del gran caldo e dell’afa in gran parte della Penisola e che sarà caratterizzato fin dalle prossime ore da una intensa fase temporalesca, con grandine e forti raffiche di vento.

Se le prime piogge sono arrivate già in mattinata, i temporali più intensi, accompagnati in molti casi da  super grandine, sono attesi nel pomeriggio di domenica quando aumenteranno di intensità specie su Dolomiti e sulle alte pianure venete, in successiva estensione al resto dell'arco alpino.

Le zone a maggior rischio saranno quelle del nord dove si è assistito già a un drastico calo delle temperature. In particolare forti temporali, intense raffiche di vento e grandinate interesseranno le zone alpine e pianeggianti di Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna per estendersi poi verso Piemonte,  Toscana e Umbria. Temporali però attesi anche ma anche su alcune zone interne del Centro-Sud e delle isole maggiori.

Tutta colpa dell'ingresso di aria fredda da nord ovest che andrà a scontrarsi con il gran caldo tutt'ora presente sul nostro Paese creando un mix potenzialmente pericoloso. La perturbazione dalla Francia infatti porterà infiltrazioni di aria fredda in quota che determineranno spiccata instabilità atmosferica.

Per questo il Dipartimento della Protezione Civile, d’intesa con le regioni coinvolte, ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche  valutando per la giornata  di oggi, domenica 7 agosto, una allerta gialla in Piemonte, Valle D’Aosta, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto, Emilia-Romagna e Toscana.

L’avviso prevede precipitazioni sparse, a carattere di rovescio o temporale, su Lombardia, Emilia-Romagna e Toscana, e il persistere di precipitazioni sparse, a carattere di rovescio o temporale, su Piemonte, Provincia Autonoma di Bolzano e Veneto. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, grandinate e forti raffiche di vento.

288 CONDIVISIONI
Perché la disfatta in Ucraina potrebbe davvero mettere a rischio il regime di Putin in Russia
Perché la disfatta in Ucraina potrebbe davvero mettere a rischio il regime di Putin in Russia
Meteo, esperti in allarme per l'autunno: rischio forti uragani in arrivo sulla Penisola
Meteo, esperti in allarme per l'autunno: rischio forti uragani in arrivo sulla Penisola
Cos'è la pietra di Scone e perché rischia di rovinare l'incoronazione di Carlo III
Cos'è la pietra di Scone e perché rischia di rovinare l'incoronazione di Carlo III
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni