535 CONDIVISIONI
8 Novembre 2020
09:20

Rischio chimico per i consumatori, Ministero annuncia richiamo Salatini San Carlo mix

Attraverso il proprio portale dedicato agli avvisi di sicurezza e ai  Richiami di prodotti alimentari, il Ministero della salute ha reso noto che si proceduto al richiamo di ulteriori prodotti alimentari a causa di una contaminazione nei semi di sesamo usati per la  loro preparazione tra cui i Salatini Mix  San Carlo.
A cura di Antonio Palma
535 CONDIVISIONI

Un nuovo maxi richiamo di alimenti è stato annunciato dal Ministero del salute  per un possibile rischio chimico per i consumatori. Attraverso il proprio portale dedicato agli avvisi di sicurezza e ai  Richiami di prodotti alimentari da parte degli operatori, infatti il Ministero ha reso noto che si proceduto al richiamo di ulteriori prodotti alimentari a causa di una contaminazione nei semi di sesamo usati per la  loro preparazione, lo stesso problema che già aveva portato ad altri numerosi richiami nei giorni scorsi. Nei semi di sesamo infatti è stata riscontrata la presenza di ossido di etilene oltre i limiti di legge.

Tra i nuovi prodotti interessati dal richiamo ci sono anche alcuni lotti di salatini San Carlo. In particolare si tratta dei lotti numero  S 0405 2 e S 0405 3 dei SALATINI MIX  San Carlo prodotti da Lajkonik Snacks Sp. nel proprio stabilimento in Polonia e venduti in confezione da 400 grammi ciascuna con data di scadenza o termine minimo di conservazione fissata al 02-07-2021

Tra gli altri prodotti interessati dal richiamo ci sono alcuni lotti di Cornetti San Giorgio prodotti dall’omonima azienda nel proprio stabilimento del Salernitano. Nel dettaglio si tratta dei lotti numero L20162-20177-20198 dei Cornetti 5 cereali vuoti da 70 g venduti in confezione da 3500g  e con Data di scadenza 12-05-2021; Del lotto numero L20202 del Cornetto 5 cereali al miele 70 g venduto in confezione da 7000g con Data di scadenza 16-01-2021; Dei lotti numero L20066-20163-20185-20196 del  Cornetto 5 cereali ai frutti rossi 80 g venduti in confezione da 4800g con Data di scadenza 10-05-2021.

Della stessa azienda anche gli altri prodotti interessati: Si tratta dei lotti numero L20219-20161-20223- L20062-20174-20198-20209  del Fagotto vegano cereali antichi frutti rossi 85 g venduto in confezione da 4250 g con Data di scadenza 06-06-2021; Il lotto numero 20070 della Demi Baguette Finlandese da 140 g venduto in confezione da 3500 g. con data di scadenza 10-03-2021.

535 CONDIVISIONI
Salame ritirato per rischio salmonella e listeria, l’allerta del Ministero: “Non consumatelo”
Salame ritirato per rischio salmonella e listeria, l’allerta del Ministero: “Non consumatelo”
Scontri al corteo del primo maggio a Torino, doppia carica della polizia
Scontri al corteo del primo maggio a Torino, doppia carica della polizia
L'orsa KJ2 uccisa "perché pericolosa": assolto l'ex governatore trentino Ugo Rossi
L'orsa KJ2 uccisa "perché pericolosa": assolto l'ex governatore trentino Ugo Rossi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni