La prima settimana di maggio sarà all'insegna del sole e delle temperature primaverili. Le schiarite dopo il tempo incerto registrato nelle scorse settimane iniziano nella giornata di oggi lunedì 3 maggio. Il primo giorno della settimana, infatti, segna un ritorno della primavera. Nel mese di maggio si registrerà un sensibile aumento della temperatura secondo gli esperti. Qualche nuvola passeggera, però, tormenterà ancora la nostra penisola nel corso della settimana.

Le previsioni di martedì 4 maggio

Su tutta Italia il cielo sarà prevalentemente sereno, con nuvole passeggere e conseguenti schiarite a Nord e al Centro. Nuvole in transito anche al Sud ma senza precipitazioni di rilievo. Durante la serata, a Nord si registra la possibilità di addensamenti e conseguenti rovesci nel corso della nottata. Le temperature però  saranno in aumento, con le massime che raggiungeranno i 21 gradi. Sul Centro, invece, il cielo sarà in prevalenza sereno fino a sera. Previste nuvole in transito sui rilievi appenninici e precipitazioni in serata sul Lazio interno. Anche qui le temperature saranno in rialzo con massime fino a 21 gradi.

Sul Sud invece nuvole in transito per tutta la giornata. Addensamenti compatti previsti sulla Sicilia e sulla Calabria che non causeranno precipitazioni. Anche qui salgono le temperature: si conferma il trend previsto su tutta Italia. Le massime raggiungeranno i 24 gradi. Piogge sparse nel pomeriggio sulla Sardegna. Durante la notte il cielo sarà coperto sulla Liguria, la Campania e la Puglia. Secondo le previsioni ancora provvisorie, nella giornata di mercoledì 5 maggio il cielo sarà disturbato da numerosi addensamenti sulle regioni settentrionali. Un flusso di correnti occidentali causerà lo spostamento di diversi sistemi nuvolosi. Non si escludono quindi piogge sparse sul nostro Paese.