Continua l'ondata di maltempo sull'Italia, che però si sposta verso il Sud e in particolare sulle regioni adriatiche: secondo le previsioni di domani, giovedì 6 agosto, infatti, temporali accompagnati anche da fenomeni di forte intensità sono attesi su Marche, Abruzzo, Puglia, Calabria, Basilicata e sul versante nord-orientale della Sicilia, dove la Protezione civile ha anche diramato allerta gialla. Più stabile, invece, il tempo sul resto della Penisola. Le temperature subiranno un generale calo rispetto a quanto registrato nei giorni scorsi, con massime comprese tra i 25 e i 32 gradi. Venti ovunque moderati e mari mossi o molto mossi.

Previsioni meteo 6 agosto: l'elenco delle regioni in allerta

Per domani, giovedì 6 agosto, al Nord è previsto sole prevalente e qualche pioggia, con nubi su Friuli Venezia Giulia e Veneto, e possibili piogge in Emilia Romagna. Nel pomeriggio locali temporali potrebbero interessare le Alpi Nord Orientali, ma altrove ci sarà bel tempo. In serata qualche debole pioggia su Trentino e Veneto, stabile altrove con sole in particolare a Milano e Torino, con temperature di 31 e 28 gradi. Meteo variabile, invece, e pioggia al Sud. Al mattino sono attesi temporali in Puglia e in Calabria, con tempo più stabile sul resto delle regioni. Nel pomeriggio l’instabilità si allargherà su diversi settori, mentre sulla Puglia ci saranno anche temporali e acquazzoni. Per questo la Protezione civile ha diramato su queste regioni, per un totale di sei, allerta meteo gialla. Nell'elenco compaiono, nello specifico, l’intero territorio di Abruzzo, Basilicata, Molise, Calabria, Puglia e sui settori nord-orientale e centro-settentrionale della Sicilia. Qui fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, grandinate e forti raffiche di vento. Temperature in calo con massime comprese tra i 25 e i 29 gradi.

Non solo temporali: ecco dove ci sarà il sole

Dunque, non ci saranno temporali ovunque. Oltre che sulle regioni settentrionali, il cielo sarà prevalentemente sereno anche al Centro. La mattina qualche debole pioggia potrà riguardare la costa adriatica, ma altrove sarà soleggiato. Nel pomeriggio possibili piogge sono attese sui rilievi di Lazio e Abruzzo, cieli sereni sul resto dell’area. Anche qui le temperature sono in diminuzione con massime comprese tra i 28 e i 32 gradi. Il quadro meteorologico rimarrà ancora un po' incerto fino a venerdì 8 agosto su basso adriatico e su alcuni settori del Sud Peninsulare dove potranno ancora scoppiare forti temporali. Ma la situazione migliorerà per fortuna durante il weekend, dove ci sarà bel tempo quasi ovunque. Una buona notizia, dunque, per tutti coloro che si metteranno in viaggio per l'esodo estivo.