Un caldo decisamente anomalo sarà protagonista del weekend grazie al rinforzo dell’alta pressione che terrà alla larga le perturbazioni e garantirà prevalenza di tempo bello e stabile. Anche oggi, sabato 12 ottobre, ci attende un tempo in prevalenza sereno. Domenica correnti più umide, provenienti da sudovest, raggiungeranno il belpaese, favorendo così un generale moderato aumento della nuvolosità che comunque, nel complesso, non sarà associato a precipitazioni. Le prossime giornate saranno anche caratterizzate da temperature piuttosto alte, con massime superiori alle medie del periodo, e soprattutto nel weekend al Centro-Sud e Isole si toccheranno ancora punte di 26-27 gradi.

Previsioni meteo oggi, sabato 12 ottobre

Questa mattina cielo sereno o al più poco nuvoloso su tutte le regioni; nubi in veloce dissolvimento si addenseranno su pianure del Nord e valli del Centro. Come spiega Meteo.it nel pomeriggio ci sarà un aumento della nuvolosità su Liguria, Lombardia, Toscana, Calabria, Sicilia e Sardegna, comunque senza piogge; il sole la farà ancora da padrone. Temperature minime in lieve calo al Centro-Sud e sull’Emilia Romagna con valori all’alba anche sotto 10 gradi al Nord. Massime stazionarie o in lieve aumento, generalmente oltre 20 gradi, con punte fino a 26-28 gradi al Sud e sulle Isole maggiori.

Previsioni meteo per domani

Quella di domani, domenica 13 ottobre, sarà una giornata complessivamente serena ma con tendenza a una maggiore nuvolosità al Centro-Nord e in Sardegna, soprattutto nel settore ligure, al Centro e all’estremo Nordest. Non si esclude qualche occasionale precipitazione o pioviggine sulla Liguria centrale. Temperature in aumento nei valori minimi nelle aree più nuvolose del Centro-Nord e in Sardegna. Massime senza variazioni di rilievo: punte di 27-28 gradi sulla Sardegna occidentale, favorite da venti di Scirocco che soffieranno fino a moderati intorno all’isola, sull’alto Tirreno e sul Ligure.