Le previsioni meteo di martedì 11 febbraio sono caratterizzate da una rimonta dell'anticiclone in area mediterranea che proteggerà l'Italia dalle piogge. Soffierà forte il Libeccio su tutti i mari ad ovest della Penisola, con raffiche sul Mar Ligure che lo renderanno agitato. Tempesta di vento su Appennino Tosco Emiliano, dove già questa mattina si sono toccati i 155 km/h al Passo di Croce Arcana in provincia di Modena.

Previsioni meteo 11 febbraio

Le previsioni meteo per martedì 11 febbraio vedono il pericoloso ciclone Ciara in spostamento verso la Scandinavia, ma le conseguenze si faranno sentire in tutta Euorpa, compresa l'area del Mediterraneo. Le correnti si manterrano infatti occidentali e il Libeccio spazzerà via la maggior parte della nuvolosità, le uniche precipitazioni sono previste sulle zone di confine dell'arco alpino a carattere nevoso fino a bassa quota.

Previsioni meteo 11 febbraio, anticiclone spazza via le nubi

Le previsioni meteo per domani 11 febbraio vedono nubi a tratti compatte sui settori tirrenici, ma basso rischio di piogge. Venti tempestosi in Appennino con raffiche che, sul settore Tosco Emiliano, potrebbero ancora superare i 100 km/h. Le temperature sono previste in aumento con clima sempre molto anomalo per il periodo e massime di 20°C in Romagna, 22°C su medio versante adriatico, 24°C in Sicilia.

Previsioni meteo mercoledì, alta pressione sempre più forte

Le previsioni meteo per mercoledi 12 febbraio vedono un ulteriore espansione dell'anticiclone nord africano verso di noi che determinerà condizioni di stabilità atmosferica con assenza di piogge. Il cielo sarà sereno al Nord per l'intera giornata, parzialmente nuvoloso al Centro e al Sud con nubi più compatte al mattino su Lazio, Umbria e Campania, in serata anche su Marche e Calabria Tirrenica. Temperature in leggera diminuzione dalla sera.