Il Ministero della Salute ha reso nota, con un avviso pubblicato sul sito ufficiale oggi, lunedì 5 agosto, la decisione di ritirare dal mercato un lotto di budino al cioccolato bio a marchio Söbbeke per la possibile presenza di corpi estranei. Si tratta di frammenti di vetro riscontrati nei vasetti. Il prodotto interessato è distribuito in confezioni da 150 grammi con la data di scadenza fissata al 9 agosto 2019 ed è stato prodotto dall’azienda Molkerei Söbbeke Gmbh, nello stabilimento di Amelandsbrückenweg 131, a Gronau-Epe, nella Renania Settentrionale-Vestfalia, in Germania, con marchio di identificazione: DE NW 501 EG. A scopo precauzionale, si legge sulla nota ministeriale, si consiglia di non consumare il prodotto oggetto del richiamo e di riportarlo il prima possibile al punto di acquisto.

La data di pubblicazione sul sito del Ministero dell'avviso di richiamo è quella del 5 agosto 2019, ma se si legge sul documento in questione si scopre che la data effettiva del ritiro è quella del 30 luglio 2019. Si ricorda, tuttavia, che tutti i richiami decisi a livello ministeriali possono essere revocati qualora non sussista più il pericolo per i consumatori, in questo caso di ferimento a causa dei possibili pezzo di vetro all'interno delle confezioni oggetto del provvedimento. Pertanto, bisogna sempre consultare il sito del Ministero della Salute, per quanto riguarda il ritiro di prodotti alimentari, per sapere cosa è stato ritenuto non idoneo alla vendita per motivi di sicurezza.