620 CONDIVISIONI
30 Giugno 2019
14:59

Piacenza, due giovani travolti e uccisi dopo la discoteca: arrestata 30enne, era ubriaca

Due giovani di 20 e 22 sono morti nella notte alle porte di Piacenza. Le vittime stavano camminando a piedi lungo la strada quando un’auto li ha travolti. Alla guida del veicolo una donna di 30 anni che aveva un tasso alcolico cinque volte superiore al limite. È stata arrestata per omicidio stradale plurimo.
A cura di Susanna Picone
620 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Due giovani sono morti la notte scorsa alle porte di Piacenza. I due ragazzi, due amici di origini albanese di venti e ventidue anni, sono stati travolti da un'auto nei presso di una discoteca. A quanto ricostruito, i due amici stavano camminando a piedi lungo la strada e sono morti sul colpo dopo essere stati investiti. L'auto che li ha travolti, una Renault Twingo guidata da una donna di trenta anni, è poi finita fuori strada, distrutta a causa dell'impatto, a oltre cento metri di distanza. L’automobilista è rimasta illesa. Il tragico schianto è avvenuto intorno alle 4 del mattino sulla Statale 45.

Arrestata la donna che guidava: nel sangue aveva tasso alcolico 5 volte oltre il limite – Sul posto sono subito intervenuti diversi amici delle vittime, usciti dal locale non appena si sono accorti dell'accaduto. La giovane al volante dell’utilitaria è stata arrestata per omicidio stradale plurimo: dagli accertamenti al pronto soccorso, dove è stata portata in stato di choc, è risultato che guidava ubriaca. Nel sangue aveva un tasso alcolico di 2,44 grammi per litro, cinque volte oltre il limite.

Secondo alcuni testimoni in auto c'era un'altra persona, sarebbe scappata – La strada è stata chiusa al traffico dopo lo schianto e gli investigatori sono al lavoro ad ascoltare i testimoni. Gli accertamenti sul caso vanno avanti: alcune persone hanno riferito che a bordo dell’utilitaria che ha travolto e ucciso i due amici c’era anche un’altra persona, che sarebbe scappata.

620 CONDIVISIONI
Travolto da un'onda, cade in mare durante un'arrampicata: 30enne disperso a Moneglia
Travolto da un'onda, cade in mare durante un'arrampicata: 30enne disperso a Moneglia
Ventenne investita a Palermo da due auto in pochi minuti, è grave: “Chi ha visto qualcosa parli”
Ventenne investita a Palermo da due auto in pochi minuti, è grave: “Chi ha visto qualcosa parli”
Davide Giri ucciso a New York, lo studente della Columbia University accoltellato all'addome
Davide Giri ucciso a New York, lo studente della Columbia University accoltellato all'addome
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni