24 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Perde il controllo dell’auto e travolge uno scuolabus in Svizzera: morto 24enne italiano

Un giovane di 24 anni ha travolto uno scuolabus dopo aver perso il controllo della macchina che stava guidando. Sul bus vi era in quel momento solo la conducente 61enne rimasta ferita. Il 24enne, invece, è deceduto in ospedale.
A cura di Gabriella Mazzeo
24 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un automobilista di 24 anni domiciliato nel cantone di Vaud, in Svizzera, ha travolto questa mattina uno scuolabus che aveva appena lasciato i propri studenti a scuola. Secondo quanto reso noto il giovane italiano, morto poco dopo il sinistro in ospedale, avrebbe perso il controllo dell'auto che stava guidando per cause che restano ancora da accertare. Lo scuolabus travolto, invece, arrivava dal senso opposto e a bordo vi era soltanto la conducente.

Dell'accaduto si è occupato la polizia del cantone di Vaud. Secondo le prime informazioni, l'auto guidata dal giovane si è scontrata violentemente con il minibus per il trasporto scolastico che arrivava dal senso opposto. Il 24enne alla guida della macchina è stato trasportato in ospedale con l'elicottero, ma è morto in reparto a causa delle gravi ferite riportare.

La donna alla guida dello scuolabus, invece, è rimasta ferita. Stando alle prime notizie sul suo conto, si tratterebbe di una donna svizzera di 61 anni. Le sue condizioni di salute al momento sarebbero buone nonostante alcune lievi ferite riportate dopo lo scontro. L'incidente si è verificato intorno alle 7.30 del mattino a Saint-Barthélmy, lungo la strada tra Bioley-Orjulaz ed Echallens.

La strada è poi rimasta chiusa fino alle 14.45 per permettere le operazioni di soccorso e tutti gli accertamenti del caso  effettuati poi dalle forze dell'ordine chiamate sul posto, Non è stata resa nota l'identità del 24enne deceduto alla guida e le cause di quanto accaduto saranno chiarite soltanto con il prosieguo delle indagini. Per il momento lo scontro tra il minibus e la macchina resta apparentemente senza una spiegazione. Chi sta portando avanti gli accertamenti non esclude alcuna pista: si ipotizza che l'auto possa aver sbandato a causa di un guasto improvviso o che il 24enne possa aver avuto un malore alla guida.

24 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views