14 Marzo 2012
22:11

Pensionato colpisce la moglie a martellate e tenta il suicidio

Una lite coniugale finisce in tragedia a Milano: un pensionato 77enne colpisce sua moglie a martellate. La vicina di casa lancia l’allarme, il figlio e i poliziotti fanno irruzione nell’appartamento e assistono ad una scena raccapricciante.
A cura di Carmine Della Pia
Tentato Uxoricidio a Milano

E' di tentato uxoricidio l'accusa per cui un pensionato di 77 anni rischia la galera a Milano. L'uomo, però, è in ospedale perchè ha tentato di togliersi la vita dopo aver colpito sua moglie a martellate. E' accaduto in via Bernardino Verro, questa mattina, al termine di una lite feroce tra Luigi Ferro e Ariella Franzoni, marito e moglie, entrambi di 77 anni. La vicina di casa aveva dato l'allarme, e, quando il figlio della coppia, un 49enne, e gli agenti della Volante erano entrati in casa avevano assistito ad una scena raccapricciante: l'uomo era chiuso in bagno mentre si feriva con un coltello, la moglie era stesa a terra con il cranio fratturato e il volto sfigurato per le martellate. Entrambi sono ricoverati in ospedale, lui ha riportato ferite lievi e si trova all'ospedale San Paolo, lei è in fin di vita al Policlinico. Gli investigatori del commissariato Scalo Romana conducono le indagini, sono coordinati dal pm Marcello Tatangelo.

Colpita dal marito a martellate – Nel ricostruire le dinamiche dell'incidente, gli inquirenti avevano scoperto che il pensionato che ha colpito sua moglie a martellate si era allontanato di casa lunedì scorso. La moglie e il figlio avevano dato l'allarme, perché l'uomo si era allontanato improvvisamente, senza soldi e senza documenti, ma era ritornato a casa ieri pomeriggio. Questa mattina una vicina di casa si era recata a casa della coppia allarmata per le urla disumane sentite. La 77enne aveva tentato di fuggire, ma il marito l'aveva bloccata e aveva proseguito a picchiarla. L'uomo è stato giudicato capace di intendere e di volere, appena sarà dimesso dall'ospedale sarà rinchiuso nel carcere di San Vittore per tentato uxoricidio. La donna, in prognosi riservata, è in fin di vita. Oggi è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico, viste lel numerose ferite riportate, tra cui diverse fratture alla scatola cranica.

Uccide la moglie a coltellate e poi si toglie la vita, omicidio-suicidio a Trani
Uccide la moglie a coltellate e poi si toglie la vita, omicidio-suicidio a Trani
Mamma strangola due figlioletti e li uccide, poi tenta suicidio: l'allarme dato dal marito
Mamma strangola due figlioletti e li uccide, poi tenta suicidio: l'allarme dato dal marito
Nel Milleproroghe c'è la manina della Lega per riportare i pensionati ai vertici dello Stato
Nel Milleproroghe c'è la manina della Lega per riportare i pensionati ai vertici dello Stato
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni