275 CONDIVISIONI
31 Agosto 2021
13:25

Terremoto a Palermo, nuova scossa di magnitudo 3.6 dopo il sisma all’alba

Nuova scossa di terremoto a Palermo dopo quella di questa mattina all’alba. Il nuovo sisma la cui magnitudo è stata rilevata dall’Ingv come di 3.6 è stata registrata alle 13.16. Stamattina la terra ha tremato invece alle 6.14. L’epicentro al largo della costa settentrionale. “È stata una scossa breve ma molto forte”, hanno scritto i palermitani sui social.
A cura di Chiara Ammendola
275 CONDIVISIONI

Una nuova scossa di terremoto ha fatto tremare Palermo e la costa settentrionale della Sicilia. L'Ingv ha rilevato un sisma di magnitudo 3.6 registrato alle 13.16. Si tratta del secondo episodio dopo quello di stamattina all'alba: alle ore 6.14 la terra ha tremato per diversi secondi. Un sisma di magnitudo 4.3. Numerose le telefonate ai vigili del fuoco che sono intervenuti in diversi quartieri della città ma il sisma per fortuna non ha provocato feriti.

L'epicentro al largo della Costa Siciliana centro settentrionale

Come per la scossa di stamattina, anche l'epicentro della seconda scossa, avvertita alle 13.16, è stato individuato dall'Ingv al largo della Costa Siciliana centro settentrionale. Maggiore invece la profondità che è stata individuata a 11 chilometri in mare aperto. Anche in questo caso numerose le province e le città in cui è stata avvertita.

La scossa alle 6.14 di magnitudo di 4.3

Maggiori informazioni sono state diffuse dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia anche sul sisma di questa mattina: l'Ingv  ha individuato l'epicentro del sisma in mare aperto, al largo della costa palermitana. Mentre la profondità è stata registrata a circa 6 chilometri. Dopo quella delle 6.14, l'Istituto ha registrato due nuove scosse entrambe di magnitudo 2.0, una alle ore 6:23 e un'altra alle 6:39. La scossa è stata avvertita distintamente sia nel centro di Palermo che nella provincia, numerose le chiamate giunte dai paesi limitrofi.

La scossa breve ma intensa

La scossa, una secondo quanto rilevato dall'Ingv, è stata avvertita lungo tutta la costa settentrionale della Sicilia, da Santo Stefano di Camastra, in provincia di Messina, fino alla provincia di Trapani. Tante le persone che hanno condiviso sui social la preoccupazione raccontando di essere stati svegliati da una scossa di breve durata ma piuttosto intensa tanto da aprire ante di armadi e persiane delle finestre.

275 CONDIVISIONI
Terremoto in Veneto, due scosse nella notte a Treviso: la più forte di magnitudo 3.7
Terremoto in Veneto, due scosse nella notte a Treviso: la più forte di magnitudo 3.7
Terremoto in Grecia, un morto e diversi feriti: scossa di magnitudo 6.1 a Creta
Terremoto in Grecia, un morto e diversi feriti: scossa di magnitudo 6.1 a Creta
93 di Videonews
Terremoto in Grecia, scossa di magnitudo 6.5 a Creta: crolli nei centri più antichi
Terremoto in Grecia, scossa di magnitudo 6.5 a Creta: crolli nei centri più antichi
102.518 di MatSpa
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni