Esterno dell'IIS Euganeo di Este (Google Maps).
in foto: Esterno dell’IIS Euganeo di Este (Google Maps).

Paura all'IIS Euganeo di Este, in provincia di Padova: un ragazzo di 14 anni ha avuto un arresto cardiaco mentre si trovava nella palestra dell'istituto. È stato sottoposto alle manovre salva-vita per un'ora, intubato e trasportato in ospedale, ma le sue condizioni restano gravi. Lo studente, che frequenta il primo anno delle superiori, si è improvvisamente accasciato al pavimento mentre faceva ginnastica durante l'ora di educazione fisica e ha perso i sensi davanti a compagni e professori che, dopo averlo soccorso, hanno avvertito immediatamente il 118. I sanitari con un mezzo di elisoccorso hanno poi trasferito il ragazzo dalla scuola, che si trova in via Borgofuro, all'ospedale di Padova, dove si trova attualmente in prognosi riservata.

Sul posto sono arrivati anche i carabinieri insieme al Suem 118 per cercare di fare luce sulla vicenda. Solo due settimane fa un ragazzo della stessa età aveva avuto un malore simile, all'interno dell'Itis Barsanti di Castelfranco Veneto (Treviso). L'epilogo era stato però drammatico: per Rathor Sukhraj, giovane con problemi di epilessia, non vi era stato nulla da fare. Ancora prima, un episodio come questo di Este si era verificato a Taranto, dove un 17enne aveva avuto un infarto sempre durante l'ora di ginnastica ma è riuscito a salvarsi per miracolo grazie all'intervento del suo insegnante di educazione fisica, che ha iniziato il massaggio cardiaco in attesa che arrivassero i soccorsi.