86 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
News sull'omicidio di Pierina Paganelli a Rimini

Omicidio Rimini, Loris Bianchi: “Pierina pensava che Manuela fosse donna facile, lei ci è rimasta male”

Parla a Chi l’ha visto? Loris Bianchi, fratello di Manuela, la nuora di Pierina Paganelli, uccisa a Rimini lo scorso 3 ottobre: “Pierina l’aveva definita una donna facile. Io in quel momento ho provato a tranquillizzarla, non era arrabbiata ma ci era rimasta male”.
A cura di Ida Artiaco
86 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Si infittisce sempre di più il giallo dell'omicidio di Pierina Paganelli, la 78enne di Rimini uccisa con 29 coltellate nei sotterranei di via del Ciclamino lo scorso 3 ottobre. Le indagini procedono al momento contro ignoti, anche se i sospetti degli inquirenti si sono concentrati sin da subito sui Loris Bianchi e sulla sorella Manuela, nuora di Pierina, moglie del figlio Giuliano.

Proprio Loris questa sera è intervenuto nel corso della trasmissione di Rai 3 Chi l'ha visto? per raccontare dove si trovava la sera del delitto ma anche per chiarire alcune indiscrezioni che riguardano la sorella.

In particolare, Manuela, domenica 1 ottobre, due giorni prima la morte di Pierina, aveva confidato al fratello che le era stato riferito dalla vicina di casa Valeria che la suocera, durante una conversazione avuta con una persona in viva voce nel suo appartamento, l'aveva definita una donna di "facili costumi".

"Mia sorella mia mi ha riferito il fatto che veniva definita una donna facile. Io in quel momento ho provato a tranquillizzarla, non era arrabbiata ma ci era rimasta male", ha detto Loris, che poi ha aggiunto: "Non c'era odio, bisogna sempre capire i contesti. Stiamo parlando di una donna, madre del marito di mia sorella, che ha visto la nuora uscire dal tetto coniugale e io credo che a qualsiasi suocera venga un istinto protettivo verso il figlio o la figlia che è stato abbandonato. Mia sorella ci era rimasta male, ho cercato di farle capire che non per forza quello che diceva Pierina era la verità ma poteva essere una rabbia giustificata. Pierina pensava ad un adulterio".

Immagine

Il figlio Giuliano, infatti, è stato a lungo ricoverato a causa di uno strano incidente, ma i problemi con la moglie Manuela andavano avanti da tempo. Loris, però, è sicuro che Manuela non fosse arrabbiata.

Infine, sulla notte dell'omicidio ha detto: "Quella notte non sono andato a casa di mio padre. Quando ho saputo che Pierina era stata uccisa ho sospettato di tutti. Ho voluto provare a dire una frase per vedere un feedback dalle altre persone, per questo ho detto: Giustizia è stata fatta. L'ho detto a Luis e a Valeria, che ha risposto: certe cose non le auguro a nessuno".

86 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views