7.175 CONDIVISIONI
19 Giugno 2022
11:57

Omicidio Novoli, trovato morto Matteo Verdesca: era scappato dopo aver ucciso a coltellate la moglie

A Novoli trovato morto Matteo Verdesca, il 38enne che la scorsa notte aveva ucciso la moglie Donatella a coltellate: si sarebbe ucciso. Il corpo era carbonizzato all’interno dell’auto con cui era fuggito, anch’essa bruciata.
A cura di Ida Artiaco
7.175 CONDIVISIONI
Immagine da Facebook.
Immagine da Facebook.

È finita in maniera tragica la fuga di Matteo Verdesca, il 38enne di Novoli, nel Leccese, che questa notte ha prima ucciso la moglie Donatella Miccoli a coltellate e poi è fuggito. Nelle scorse ore è partita una vera e propria caccia all'uomo in tutto il Salento. È stato ritrovato senza vita alla periferia di Novoli: secondo indiscrezioni, si sarebbe suicidato. Il corpo era carbonizzato all'interno dell'auto con cui era fuggito, anch'essa bruciata.

Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, Verdesca ieri sera, insieme con i loro figli – un bimbo di due anni e una bimba di sette – sono stati visti insieme in piazza per la festa di San Luigi.  Poi, dopo aver accompagnato i bambini dai nonni, avrebbe ucciso la moglie a coltellate nella loro camera da letto. Poi è scappato a bordo della sua auto. A dare l'allarme sono stati i vicini di casa che li avevano sentiti litigare furiosamente. "Mamma, ho fatto un casino…", sono le parole che Verdesca avrebbe detto a sua madre dopo l'omicidio, fatto, questo, raccontato dalla donna stessa alle forze dell'ordine.

Si tratta di una vera e propria tragedia per questa famiglia pugliese, che mai nessuno avrebbe immaginato potesse diventare la protagonista di un delitto del genere. Tante sui social le dichiarazioni d'amore che Donatella Miccoli e Matteo Verdesca si scambiavano. I due, stando a quanto hanno raccontato i bene informati, si erano conosciuti da ragazzini e si era sposati nel 2013. Pare però che lui fosse "molto geloso, a tratti morboso". Donatella lavorava come commessa nel centro commerciale Ipercoop di Surbo (Lecce), il marito, coetaneo della donna, come corriere in un'azienda privata che si occupa di spedizioni.

Intanto, è stata disposta l'autopsia sul corpo della donna, che verrà effettuata nei prossimi giorni e che potrebbe aiutare a ricostruire l'esatta dinamica di quanto successo.

7.175 CONDIVISIONI
Uccide la moglie a coltellate e poi si toglie la vita, omicidio-suicidio a Trani
Uccide la moglie a coltellate e poi si toglie la vita, omicidio-suicidio a Trani
Non risponde agli amici, studente 22enne trovato morto in stanza con una sola coltellata al cuore
Non risponde agli amici, studente 22enne trovato morto in stanza con una sola coltellata al cuore
Omicidio-suicidio Trani, autopsia conferma:
Omicidio-suicidio Trani, autopsia conferma: "Teresa Di Tondo uccisa a coltellate"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni