immagine di archivio
in foto: immagine di archivio

Dramma in casa a Tortolì, in Ogliastra, dove un bambino di soli 4 anni è caduto improvvisamente dalla finestra dell'abitazione di famiglia in provincia di Nuoro ed è rimasto ferito gravemente. L'episodio nella serata di domenica, intorno alle 20, quando, per motivi tutti da accertare, il piccolo è caduto nel vuoto dal secondo piano di casa facendo un volo di circa tre metri prima di finire nel balcone del piano inferiore. Proprio il balcone ha attenuato lo schianto che avrebbe potuto avere conseguenze ancora più devastanti se l'impatto fosse stato col terreno.

A soccorrere il bimbo è stata la stessa madre che era in casa al momento del fatto. La donna lo ha trasportato in auto al pronto soccorso dell'ospedale di Lanusei dove i medici però hanno subito capito la gravita dell'accaduto e delle condizioni del bimbo e disposto di conseguenza il trasferimento del piccolo paziente all'ospedale Brotzu di Cagliari. Il bambino è stato così trasportato d'urgenza in elicottero a Cagliari dove è stato subito ricoverato in Rianimazione e dove si trova ora in coma tenuto costantemente sotto controllo. Al piccolo è stato diagnosticato un grave trauma cranico con ematoma cerebrale. Al momento le condizioni del bambino sono considerate gravi ma stabili e i medici mantengono riservata la prognosi.