Covid 19
5 Dicembre 2021
18:49

No vax senza mascherina al corteo di Torino: identificati e multati grazie alla prova video

Decine le persone già identificate dalla polizia e multate per avere sfilato senza mascherina in centro a Torino durante il corteo no green pass: Fondamentali i filmati del corteo,
A cura di Antonio Palma
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

"Faremo rispettare l'obbligo di mascherina anche durante il corteo no vax" aveva affermato il prefetto di Torino avvertendo i manifestanti alla vigilia della protesta di piazza andata in scena sabato sera nel capoluogo piemontese. Così ora, anche se l'obbligo in gran parte non è stato rispettato, per decine di manifestanti che hanno preso parte alla protesta senza indossare alcun tipo di protezione per le vie respiratorie si profilano ora sanzioni a tappeto. Sono già decine infatti le persone identificate dalle forze dell'ordine e ora destinatarie di multe per avere sfilato, nel pomeriggio di ieri, senza mascherina in centro a Torino incuranti delle disposizioni anticontagio varate dall'amministrazione comunale.

Se per alcuni di loro l'identificazione è avvenuta sul posto da parte degli agenti presenti, per molti altri fondamentale è stata la prova tv ovvero i filmati registrati durante il corteo che hanno immortalato i comportamenti scorretti dei partecipanti alla protesta. Fondamentali dunque i filmati che la stessa polizia scientifica che ha registrato le violazioni da sanzionare successivamente evitando di intervenire subito in modo da no creare situazioni di tensione durante il corteo. Per contestare le politiche anti covid del governo  ieri in circa 3mila si sono radunati ieri pomeriggio in piazza Castello per poi percorrere in corteo le vie del centro di  Torino al grido di No Green Pass. Le stesse vie però dove da alcuni giorni è scattato il nuovo obbligo di indossare le mascherine previsto dall'ordinanza firmata dal sindaco Stefano Lo Russo.  Il prevedimento, valido dal 2 dicembre, dispone infatti l'obbligo della mascherina in centro, nelle vie dello shopping e dei mercati, ma anche nei centri commerciali, al luna park, ai cortei e alle manifestazioni; attorno alle scuole, alle fermate dei mezzi pubblici e negli stadi.

29558 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni