19 Ottobre 2021
14:23

Minacce, 180 telefonate al giorno e pedinamenti nei confronti della ex: 56enne arrestato nel Barese

Avrebbe perseguitato la ex compagna arrivando a farle 180 telefonate al giorno, minacciandola di morte, pedinandola e danneggiandole l’auto, l’uomo di 56 anni arrestato nel Barese con l’accusa di stalking. Numerose le denunce sporte dalla vittime nei confronti dell’ex compagno che nell’ultimo episodio dopo averla seguita le avrebbe sottratto le chiavi dell’auto per poi danneggiargliela.
A cura di Chiara Ammendola

È stato arrestato con l'accusa di stalking l'uomo di 56 anni che per mesi ha pedinato la ex compagna, l'ha minacciata di morte e l'ha chiamata fino a 180 volte al giorno. La vicenda giunge dalla provincia di Bari dove i due avevano convissuto per un anno e mezzo prima delle fine della loro relazione. È stata lei a denunciare alle forze dell'ordine l'incubo nel quale era piombata da quando aveva deciso di troncare la relazione con l'uomo che non si rassegnava alla fine della storia. E così quest'ultimo aveva iniziato a pedinarla in modo da poterla incontrare per chiederle poi di riallacciare i rapporti: a ogni rifiuto della donna però il 56enne acuiva quei comportamenti persecutori.

Durante l'ultimo episodio l'avrebbe bracciata in strada per poi danneggiare la sua auto

L'ultimo episodio è avvenuto qualche giorno fa quando, dopo l'ennesimo pedinamento, l'uomo è riuscito a raggiungere la ex compagna per chiederle nuovamente di riprendere la loro relazione: al suo rifiuto, secondo quanto raccontato dalla vittima ai carabinieri che hanno accolto le sue denunce, le avrebbe sottratto le chiavi dell'autovettura, minacciandola. A salvarla sono stati alcuni passanti intervenuti dopo la richiesta di aiuto della donna che ha sporto più e più volte denuncia nei confronti dell'ex compagno: è stata la terza denuncia, la più dettagliata, a fornire gli elementi più importanti che hanno permesso agli inquirenti di ricostruire il quadro accusatorio nei confronti dell'uomo. Il 56enne è stato così arrestato con l'accusa di stalking e portato in carcere.

Entra in una gelateria con la pistola e minaccia dipendente: arrestato
Entra in una gelateria con la pistola e minaccia dipendente: arrestato
Lecce, non accettava la relazione con la figlia: arrestato 70enne per l'omicidio dell'ex maresciallo
Lecce, non accettava la relazione con la figlia: arrestato 70enne per l'omicidio dell'ex maresciallo
Ilenia Fabbri, la figlia in Aula: "Mio padre mi portò a comprare l'auto il giorno dell'omicidio"
Ilenia Fabbri, la figlia in Aula: "Mio padre mi portò a comprare l'auto il giorno dell'omicidio"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni