431 CONDIVISIONI
10 Maggio 2020
18:44

Maltempo, in arrivo temporali e forte vento: l’elenco delle regioni a rischio allerta

La Protezione civile ha diramato avviso di allerta meteo arancione sulla Lombardia e di allerta gialla su altre 7 regioni del Nord Italia, dal Piemonte al Veneto alla Liguria, a causa del maltempo in arrivo da domani, lunedì 11 maggio, con grandinate, nubifragi e anche neve al di sopra dei duemila metri di quota. Restano alte le temperature al Sud, con punte fino a 28 gradi in Sicilia.
A cura di Ida Artiaco
431 CONDIVISIONI

In Italia sta per arrivare una nuova ondata di maltempo. Dopo le giornate miti dell'ultima settimana, da domani, lunedì 11 maggio, sono previsti temporali e forte vento soprattutto nelle regioni del Nord. Per questo, la Protezione civile ha diramato allerta arancione sulla Lombardia e allerta gialla su altre sette regioni, tra cui Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Liguria, Emilia-Romagna e Veneto, dove si registrerà anche un sensibile calo delle temperature, complice l'arrivo di aria più fredda dal Nord Europa. Nelle prossime ore si avranno precipitazioni diffuse, anche di forte intensità, "associate a un rinforzo della ventilazione soprattutto sui territori settentrionali", e nubifragi anche associati a grandinate con accumuli fino a 50-70 millimetri.

Allerta meteo, l'elenco delle regioni a rischio

Secondo quanto comunicato dal sito ufficiale della Protezione civile, "i fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento". Per domani, lunedì 11 maggio, proprio in vista del maltempo che arriverà nelle prossime ore sulle regioni del Centro Nord, è stata dichiarata allerta arancione per rischio idrogeologico sulle aree nord-occidentali della Lombardia e allerta gialla sull’intero territorio di Valle d’Aosta, Liguria, su gran parte di Piemonte, Lombardia e Sardegna e su alcuni settori di Veneto ed Emilia-Romagna, dove già nella tarda serata di oggi si registreranno fenomeni temporaleschi. Visto il calo delle temperature tornerà la neve, a tratti molto abbondante, sull'arco alpino al di sopra dei 2000 metri di quota.

Al Sud c'è ancora il sole: temperature fino a 28 gradi

Situazione completamente diversa nelle regioni del Sud, dove non mancherà, secondo le previsioni di domani, lunedì 11 maggio, qualche addensamento in transito al mattino ma senza pioggia, con maggiori schiarite dal pomeriggio, mentre a fine giornata tornerà qualche addensamento sull'area tirrenica. Al Centro è coinvolta dal brutto tempo la Toscana, mentre il resto del Paese beneficerà ancora della protezione anticiclonica. Le temperature resteranno stabili, ma leggermente in calo dalla sera. Verranno raggiunto punte di 28 gradi centigradi sul Tavoliere e sulla Sicilia orientale. I mari invece saranno mossi.

431 CONDIVISIONI
Allerta meteo gialla per lunedì 14 novembre per maltempo e temporali, le regioni a rischio
Allerta meteo gialla per lunedì 14 novembre per maltempo e temporali, le regioni a rischio
Allerta meteo gialla per maltempo e temporali per giovedì 3 novembre, le regioni a rischio
Allerta meteo gialla per maltempo e temporali per giovedì 3 novembre, le regioni a rischio
Allerta meteo gialla per maltempo domenica 13 novembre, l’elenco delle regioni a rischio
Allerta meteo gialla per maltempo domenica 13 novembre, l’elenco delle regioni a rischio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni