Con l'arretramento dell'Anticiclone che fino ad ora ha regalato giornate decisamente estive al sud, anche le regioni del Meridione nelle prossime ore faranno i conti con una maggiore  nuvolosità, condizioni meteo decisamente instabili e soprattutto maltempo. Da domani nubi in aumento al Sud e sulle Isole con locali, brevi ma intensi temporali che interesseranno Calabria  e Sicilia dove è stata emessa una allerta gialla per rischio temporali. In base alle previsioni meteo disponibili, il dipartimento di protezione civile infatti ha emesso per la giornata di domani, mercoledì 15 luglio, una allerta gialla per rischio temporali e rischio idrogeologico per alcuni settori di Calabria e Sicilia.

Nel Dettaglio, per la Calabria sono interessati il Versante Tirrenico Meridionale, il Versante Tirrenico Centro-meridionale, il  Versante Tirrenico Centro-settentrionale, il Versante Tirrenico Settentrionale e il  Versante Jonico Meridionale. Per la Sicilia sonp interessati il settore Nord-Orientale, il Bacino del Fiume Simeto, il settore Centro-Settentrionale,  quello Nord-Orientale e le isole Eolie.

A causa di un vortice ciclonico in arrivo sulla Penisola in realtà avremo tempo in peggioramento per tutta la settimana che colpirà prima il nord per poi interessare anche il sud. Le prima avvisaglie le avremo lungo l'arco alpino mercoledì, poi i temporali si faranno via via più frequenti e da Giovedì un ciclone investirà l'Italia portando una perturbazione carica di temporali e grandinate accompagnata da venti freschi che terranno le temperature sotto media in tutte le regioni