11 Novembre 2020
11:48

La colazione “sospesa” arriva anche in California: merito della gentilezza di un bimbo di 6 anni

Voleva fare qualcosa di gentile, così Blake Durham, 6 anni, ha chiesto a sua madre di pagare il conto per l’auto in coda dietro di loro al drive-thru del Mc Donald dove avevano deciso di fare colazione. Anche altri clienti, colpiti dal gesto, hanno voluto seguire l’esempio di madre e figlio, innescando così una reazione a catena per tutta la giornata.
credit: Teesside Live
credit: Teesside Live

Un banale atto di gentilezza ha generato una catena di positività a Stockton in California. Tutto è iniziato quando il Blake Durham, 6 anni, ha chiesto a sua madre di pagare per l’auto dietro di loro mentre erano in coda al drive-thru del Mc Donald dove avevano deciso di fare colazione. Il cliente che ha beneficiato dell’ordinazione offerta da Blake e sua madre, non si è limitato a sorriderne ma ha voluto imitare madre e figlio. Così si è innescata una reazione a catena ed ogni automobilista ha insistito per pagare per la persona che veniva dopo di lui.

Sua madre Amy ha commentato l’accaduto con queste parole: "Blake ha detto che voleva fare qualcosa di gentile, così siamo andati a prendere una colazione da McDonald's e abbiamo pagato per l'auto dietro. Mentre aspettavamo nella piazzola di sosta che arrivasse il cibo, una signora ci ha raggiunto e mi ha detto che tutti stavano facendo la stessa cosa, felici e sorridenti. La reazione a catena è stata causata dal cuore splendido del mio bambino. Non costa quasi nulla essere gentili. Siamo così felici di aver diffuso un poco di positività ".

La vita del piccolo Blake non è semplice. Quando aveva due anni i medici hanno scoperto che soffriva di epilessia. Da quando gli è stata diagnosticata la malattia Blake è finito per tre volte in ospedale in condizioni critiche. Ma nonostante le difficoltà ha imparato a gestire la situazione e non rinuncia a prendersi cura degli altri. Negli ultimi mesi, nonostante la durezza del lockdown, ha trovato il tempo per creare un giardino per i suoi fratelli dove dare tutti insieme da mangiare agli uccelli. La famiglia di Blake è molto unita; due anni fa i genitori e i nonni hanno deciso di progettare un tatuaggio coordinato come segno del fatto che gli sono vicini e che capiscono la sua epilessia.

Ha un malore dopo aver fatto il bagno: bimbo muore a 6 anni in Sardegna
Ha un malore dopo aver fatto il bagno: bimbo muore a 6 anni in Sardegna
Padova, non riesce a respirare: morto bimbo di 6 anni, era positivo al Covid
Padova, non riesce a respirare: morto bimbo di 6 anni, era positivo al Covid
Bimbo di 6 anni bruciato da un bullo, le strazianti foto in ospedale: “Mamma mi hanno dato fuoco”
Bimbo di 6 anni bruciato da un bullo, le strazianti foto in ospedale: “Mamma mi hanno dato fuoco”
1.541 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni