259 CONDIVISIONI
30 Agosto 2021
13:16

Incidente a Torino, autista muore schiacciato dal suo tir mentre scarica la merce al supermercato

Incidente sul lavoro nel Torinese: un uomo di 49 anni è morto schiacciato dal proprio tir mentre scaricava la merce nel parcheggio del supermercato “Gigante” di La Loggia dopo essersi dimenticato di inserire il freno a mano. A nulla sono valsi i tentativi di rianimazione effettuati dai soccorritori, che ne hanno solo potuto dichiarare il decesso una volta giunti sul posto.
A cura di Ida Artiaco
259 CONDIVISIONI

Un nuovo incidente mortale sul lavoro si è verificato questa mattina nel Torinese. Un camionista è deceduto dopo essere letteralmente schiacciato dal proprio tir mentre scaricava la merce nel parcheggio del supermercato "Gigante" di La Loggia. L'autista, un uomo italiano di 49 anni di cui ancora non si conosce l'identità, secondo una prima ricostruzione, è stato travolto dal mezzo pesante, che aveva fermato senza inserire il freno a mano. Dopo aver parcheggiato il camion, l'uomo si è spostato sul retro per scaricare la merce, quando il tir lo ha investito. A dare l’allarme sono stati i dipendenti del supermercato che lo stavano aiutando nelle operazioni. A nulla sono valsi i tentativi di rianimazione effettuati dai soccorritori, che ne hanno solo potuto dichiarare il decesso una volta giunti sul posto. Un altro operaio coinvolto è rimasto gravemente ferito. Sull'incidente stanno indagando i carabinieri e i tecnici Spresal dell'Asl To 5 che stanno effettuando tutti i rilievi del caso.

Sempre questa mattina nel Mantovano un operaio edile di 36 anni è rimasto schiacciato da dei manufatti in ferro. Inizialmente è stato aiutato dai colleghi che hanno però chiamato subito i soccorsi. Le condizioni gravi dell’uomo hanno reso necessario il trasporto in elisoccorso all’ospedale di Parma. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri. Dall'inizio dell'anno sono più di 500 i morti sul lavoro in Italia, con una media di circa 3 al giorno. Solo la scorsa settimana in un'altra tragedia simile, Sandro Pepellin, 70 anni, ex sindaco di Jovencan e titolare di un’impresa edile, è morto rimasto schiacciato da una lastra di cemento che stava scaricando in un cantiere edile. Deceduto anche un operaio che era con lui

259 CONDIVISIONI
Schiacciato tra tir e paratia di carico merci, operaio di 22 anni muore in magazzino Sda a Bologna
Schiacciato tra tir e paratia di carico merci, operaio di 22 anni muore in magazzino Sda a Bologna
Incidente lungo l'Autostrada A4, tir si ribalta: morto il conducente. Code fino a 10 chilometri
Incidente lungo l'Autostrada A4, tir si ribalta: morto il conducente. Code fino a 10 chilometri
Yaya, operaio 22enne morto schiacciato a Bologna al terzo giorno di lavoro: “Strage inaccettabile”
Yaya, operaio 22enne morto schiacciato a Bologna al terzo giorno di lavoro: “Strage inaccettabile”
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni