1.145 CONDIVISIONI
25 Novembre 2021
21:12

In salvo in Italia la “ragazza afghana dagli occhi verdi” fotografata da Steve Mc Curry

È giunta in Italia Sharbat Gula, la ragazza dagli occhi verdi fotografata da Steve Mc Curry e diventata simbolo dell’Afghanistan. Palazzo Chigi, si legge in una nota, “ne ha propiziato e organizzato il trasferimento in Italia, nel più ampio contesto del programma di evacuazione dei cittadini afghani”.
A cura di Chiara Ammendola
1.145 CONDIVISIONI

È in Italia Sharbat Gula, la ragazza afghana diventata simbolo del suo Paese quando fu fotografata da Steve Mc Curry nel 1985 finendo sulla copertina di National Geographic Magazine. È giunta a Roma grazie al governo italiano che ne ha organizzato il trasferimento nel nostro Paese dopo il suo appello giunto nei mesi scorsi dopo la salita al potere in Afghanistan dei Talebani.

La Monna Lisa dell'Afghanistan, come fu definita all'epoca dello scatto, aveva solo 12 anni quando fu scovata dal fotografo americano in un campo profughi di Peshawar. La sua foto fece il giro del mondo rendendola celebre ovunque grazie ai suoi occhi verdi e al suo sguardo dal quale traspariva l'orrore che stava vivendo il popolo afghano al tempo a causa dei lunghi conflitti nel Paese. Nel 2016 Sharbat Gula, che oggi ha 48 anni ed è madre di quattro figli, fu rimpatriata in Afghanistan dal Pakistan, dov'era stata arrestata, dopo decenni di permanenza, per possesso di documenti falsi.

Steve McCurry
Steve McCurry

L'azione italiana, come si legge in una nota diffusa da Palazzo Chigi, risponde "alle sollecitazioni di quanti nella società civile e in particolare fra le organizzazioni no profit attive in Afghanistan hanno raccolto, dopo gli eventi dello scorso agosto, l’appello di Sharbat Gula a essere aiutata a lasciare il proprio Paese".

1.145 CONDIVISIONI
Previsioni meteo 13 novembre: nebbia in mattinata, maltempo e pioggia nel pomeriggio
Previsioni meteo 13 novembre: nebbia in mattinata, maltempo e pioggia nel pomeriggio
Iss: Rt torna sopra l’1 per la prima volta da agosto, tutte le Regioni a rischio moderato
Iss: Rt torna sopra l’1 per la prima volta da agosto, tutte le Regioni a rischio moderato
Covid Italia, il bollettino di domenica 7 novembre: 5.822 contagi su 491.962 tamponi e 26 morti
Covid Italia, il bollettino di domenica 7 novembre: 5.822 contagi su 491.962 tamponi e 26 morti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni