102 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Improvviso botto al decollo, paura sul volo: sull’aereo enorme squarcio e atterraggio di emergenza

L’incidente aereo è avvenuto domenica sera quando i passeggeri a bordo del volo JU-324 hanno udito distintamente un botto e il tremolio del velivolo prima che il comandante annunciasse il rientro per problemi tecnici. Secondo quanto ricostruirò finora, l’aereo non ha preso sufficiente quota in decollo colpendo con la parte bassa le luci di avvicinamento alla pista.
A cura di Antonio Palma
102 CONDIVISIONI
Immagine

Paura a bordo di un volo di linea Air Serbia che era appena partito dall’aeroporto di Belgrado, in Serbia, diretto a Dusseldorf, in Germania, con oltre cento passeggeri a bordo. Qualcosa è andato storto durante il decollo e l’aereo si è ritrovato con un grosso squarcio nella fusoliera che lo ha costretto a un atterraggio di emergenza nello stesso scalo. L'incidente aereo è avvenuto domenica sera quando i passeggeri a bordo del volo JU-324 hanno udito distintamente un botto e il tremolio del velivolo prima che il comandante annunciasse il rientro per problemi tecnici.

Immagine

Il velivolo, un Embraer E195 della Marathon Airlines operante per conto di Air Serbia, è atterrato poi all'aeroporto Nikola Tesla di Belgrado circa un’ora dopo. Il tutto però solo dopo aver scaricato carburante per alleggerirsi ed eseguito un passaggio a bassa quota sulla pista in modo che il personale di terra potesse determinare le condizioni dell'aereo.

La compagnia aerea ha riferito che l'aereo è atterrato in sicurezza e che nessuno dei passeggeri e del personale del volo ha riportato danni o è stato in pericolo. Le immagini del velivolo a terra però descrivono bene i rischi che l’areo avrebbe corso in caso di prosecuzione del viaggio. La fusoliera infatti presenta un enorme squarcio nella parte bassa a sinistra nei pressi dell’ala e altri danni interessano anche l’ala posteriore.

Immagine

Secondo quanto ricostruirò finora, per motivi ancora sotto inchiesta, l’aereo non ha preso sufficiente quota in decollo colpendo con la parte bassa le luci di avvicinamento alla pista. I passeggeri hanno riferito di aver udito subito dopo il decollo un botto e l'aereo che ha tremato vistosamente. L’incidente ha fatto scattare l’emergenza massima nello scalo serbo che è rimasto chiuso per un’ora fino all’atterraggio del velivolo con i servizi di emergenza in pista che hanno fatto evacuare tutti.

I dettagli esatti su come e perché l'aereo è entrato in contatto con le luci andranno chiariti da una inchiesta già avviata dalla Direzione dell'aviazione civile serba con le altre autorità competenti. In base ai resoconti e alle registrazioni del controllo del traffico aereo, però, pare che il pilota avesse una pista più piccola per alzarsi in volo dopo un errore in ingresso ma abbia deciso di proseguire comunque il decollo nonostante gli avvertimenti del controllo del traffico aereo.

102 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views