8 Ottobre 2021
20:18

Giallo a Porto Recanati, trovato cadavere di un uomo di 30 sulla spiaggia: portato a riva dalle onde

Il cadavere di un uomo sui 30 anni di età è stato rinvenuto in spiaggia a Porto Recanati. Giallo sulla sua identità: non aveva un documento di riconoscimento né sono visibili sulla salma ferite o altri segni di violenza. Qualche ora prima era partita la segnalazione di un corpo in mare lungo il litorale anconetano.
A cura di Ida Artiaco
Immagine di repertorio.
Immagine di repertorio.

Giallo a Porto Recanati, in provincia di Macerata dove nelle scorse ore è stato recuperato il cadavere di un giovane uomo in località Scossicci sulla riva davanti allo chalet Da Massi. A segnalarne la presenza è stata una donna che si trovava casualmente in spiaggia. Intorno alle 14 era stata segnalata la presenza di un corpo in mare lungo il litorale anconetano all'altezza di Numana mentre le condizioni meteo-marine erano proibitive, poi alle 17 c'è stato il recupero della salma da parte delle forze dell'ordine. La vittima, vestito con vestiti sportivi, non è stata ancora identificata, anche perché non aveva con sé alcun documento di riconoscimento.

Sul corpo non c'erano apparenti segni di violenza, lividi o altri elementi che possano far pensare ad una aggressione: la morte, secondo i primi rilievi, risalirebbe al primo pomeriggio. Dopo la segnalazione da Numana, è stata impegnata nelle ricerche la Capitaneria di Porto di Ancona che ha coordinato e disposto l'intervento con pattuglie di terra, due mezzi nautici e un mezzo aereo del 3/o Nucleo Aereo Guardia Costiera di Pescara. Le operazioni si sono protratte per oltre due ore, in condizioni di mare non favorevoli, sino al rinvenimento del cadavere, trascinato probabilmente a riva dalle onde. La salma è stata portata all'obitorio dell'ospedale di Civitanova Marche, mentre procedono le indagini da parte dei carabinieri per cercare di dare un nome e un volto alla vittima, che avrebbe intorno ai 30 anni, e sul perché si trovasse in acqua nonostante le avverse condizioni meteo. Tuttavia, al momento non risultano denunce di scomparsa nella zona ma sono trascorse ancora poche ore dal fatto.

Giallo a Trento: ripescato nell'Adige il cadavere di un uomo di 73 anni
Giallo a Trento: ripescato nell'Adige il cadavere di un uomo di 73 anni
La storia del poliziotto che ha ucciso un pedone e ha portato il cadavere a casa dalla mamma
La storia del poliziotto che ha ucciso un pedone e ha portato il cadavere a casa dalla mamma
Novara, il 68enne Antonio Amicucci ucciso a coltellate in casa: confessa la domestica
Novara, il 68enne Antonio Amicucci ucciso a coltellate in casa: confessa la domestica
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni