23 Ottobre 2017
12:05

Gessica Notaro sull’ex fidanzato: “Ci penserà Dio a perdonarlo, ma non riesco a odiarlo”

L’ex miss sfregiata con l’acido dal suo ex compagno, Edson “Eddy” Tavares, ha commentato ai microfoni del Tg1 la condanna a 10 anni di reclusione inflitta al suo aguzzino. “Mi hanno aiutato la famiglia e la fede. Voglio impegnarmi nel sociale, è la mia missione”.
A cura di Ida Artiaco

"Non posso assolutamente perdonarlo. Ci penserà Dio a perdonarlo, però non riesco nemmeno ad odiarlo". A parlare è Gessica Notaro, chi ai microfoni del Tg1 ha così commentato la condanna, decisa dal Gup di Rimini, a 1o anni di prigione il suo ex compagno, Edson "Eddy" Tavares, il ventinovenne di Capo Verde che la notte del 10 gennaio scorso l'aggredì e sfregiò con l'acido. Riguardo all'entità della pena, "me la aspettavo, va bene così – ha detto la ragazza -. Anche per le lesioni va bene così, non mi aspettavo di più, anche se quando uscirà coverà ancora del rancore nei miei confronti". Quanto al procedimento per stalking aperto verso lo stesso Tavares, aggiunge Notaro, "cosa mi aspetto? Non lo so, il più possibile. Anche perché, sinceramente, le lesioni sono solamente la ciliegina sulla torta di un anno infernale".

Gessica può così tornare a sorridere, anche se solo in parte. Ricordando gli ultimi mesi trascorsi con la paura, "a me hanno aiutato tanto gli animali; la famiglia, sicuramente, e la fede – ha sottolineato al telegiornale della rete ammiraglia della Rai -. Per il futuro, invece, si stanno aprendo tante strade tante opportunità. Però quello che vorrei continuare a fare è impegnarmi nel sociale, oramai l’ho presa come una missione". Dopo la fine della loro relazione, all'inizio dello scorso anno, Tavares cominciò a minacciare Gessica, ex Miss Romagna, con alcuni messaggi, aggredendo anche i colleghi del delfinario dove la ragazza lavorava. Finché una sera di gennaio non la raggiunse sotto casa, alla periferia di Rimini, per aggredirla con l'acido. DA allora è cominciato per la ragazza un vero e proprio incubo, dal quale pian piano sta cercando di svegliarsi.

Omicidio Andrea Gaeta: ucciso per gelosia davanti all'ex fidanzata del killer
Omicidio Andrea Gaeta: ucciso per gelosia davanti all'ex fidanzata del killer
Femminicidio Alessandra Matteuzzi, l’ex fidanzato Padovani ricorre al Riesame
Femminicidio Alessandra Matteuzzi, l’ex fidanzato Padovani ricorre al Riesame
Fa irruzione in casa della ex fidanzata e getta le ceneri del figlioletto morto nella spazzatura
Fa irruzione in casa della ex fidanzata e getta le ceneri del figlioletto morto nella spazzatura
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni