Il passeggero francese di un'automobile in coda sull'autostrada A25 Genova-Gravellona Toce è precipitato nel vuoto dopo essere sceso dalla vettura e aver scavalcato il guard-rail. L'incredibile incidente è avvenuto nella serata di ieri in direzione Genova vicino a Masone, nei pressi di un cantiere stradale che aveva causato rallentamenti al traffico.

Per cause da accertare, D.N., 43 anni, residente a Marsiglia, ha deciso di scendere dalla macchina su cui viaggiava insieme a un connazionale di 44 anni, residente a Saint Raphael: dopo aver oltrepassato gli altri veicoli fermi in coda, l'uomo si è diretto verso il margine destro della carreggiata e ha scalvalcato il guard-rail laterale senza accorgersi del notevole dislivello facendo un volo di svariati metri. Il conducente dell'auto ha subito allertato i soccorsi. Il suo compagno di viaggio è stato trovato dagli agenti della polizia stradale sul greto del torrente Stura, in gravi condizioni. L'uomo è stato trasferito dal personale del 118 all'Ospedale San Martino di Genova. La prognosi è riservata. Anche il conducente dell'auto, nel tentativo di raggiungere l'amico, ha riportato lievi lesioni ed è stato trasportato nello stesso ospedale.