175 CONDIVISIONI
3 Novembre 2017
19:28

Firenze, lite con autista finisce in dramma: pedone investito dal bus, indagato conducente

La vittima è un 53enne di Bagno a Ripoli schiacciato dalla ruota del mezzo pubblico durante una manovra nei pressi di una fermata.
A cura di Antonio Palma
175 CONDIVISIONI

Una lite iniziata in strada tra un pedone e un autista di bus è finta in tragedia nel pomeriggio di giovedì a Bagno a Ripoli, nella città metropolitana di Firenze. Il pedone 53enne Roberto Neri infatti è morto dopo essere stato investito dall'autobus di linea contro il quale poco prima stava protestando in mezzo alla strada nei pressi di una fermata.  L'incidente stradale intorno alle 16 poco lontano dal deposito Ataf di via Roma, nei pressi del quale lo stesso 53enne abitava. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, sembra che l'uomo fosse sceso da casa sua proprio per protestare contro l'autista di un bus e aveva iniziato a battere i pugni a un finestrino laterale. Poco dopo però il mezzo pubblico si è messo in moto e nello svoltare per uscire dall'area di sosta lo ha investito.

È probabile che a scatenare la rabbia dell'uomo contro il mezzo fermo e l'autista seduto all'interno siano stati il rumore del motore del bus lasciato acceso e i gas di scarico. Nulla però lasciava presagire il dramma successivo. L'autista infatti senza controbattere ha messo in moto il mezzo per allontanarsi ma mentre  effettuava la manovra di svolta a 90 gradi per tornare sulla carreggiata con una ruota avrebbe travolto e  schiacciato il 53enne.

Nonostante siano stati allertati immediatamente i sanitari del 118,  quando il medico è arrivato sul posto  non ha potuto far altro che constatare la morte dell'uomo. Per estrarre il corpo del 53enne da sotto il bus è stato necessario anche l'intervento dei vigili del fuoco. Dopo essersi accorto di aver investito l'uomo, l'autista 31enne è rimasto a lungo sotto choc ed è stato trasportato  in ospedale. Avrebbe riferito di non aver visto l'uomo di fianco al bus mentre ripartiva. Ora deve rispondere di omicidio colposo stradale nell'inchiesta aperta dalla pm Benedetta Foti della procura di Firenze. Lo stesso pm ha fatto sequestrare il bus che sarà sottoposto a perizia e ha ordinato l'autopsia sulla salma del 53enne che è stata trasportata all'istituto di medicina legale di Careggi, a Firenze.

175 CONDIVISIONI
Tragedia nel Palermitano, due pedoni investiti e uccisi il giorno di Pasqua: indagato l'automobilista
Tragedia nel Palermitano, due pedoni investiti e uccisi il giorno di Pasqua: indagato l'automobilista
L'oroscopo del 26 aprile 2022: Pesci e Cancro danno abbracci immensi
L'oroscopo del 26 aprile 2022: Pesci e Cancro danno abbracci immensi
Maltempo, allerta meteo per temporali domenica 8 maggio: tutte le regioni a rischio
Maltempo, allerta meteo per temporali domenica 8 maggio: tutte le regioni a rischio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni