302 CONDIVISIONI
9 Dicembre 2020
21:43

Duplice omicidio in Calabria, marito e moglie uccisi mentre raccoglievano le olive

Giuseppe Controneo, di 58 anni, e la moglie Francesca Musolino, di 51, sono stati uccisi con alcuni colpi di fucile mentre raccoglievano le olive a Calanna, nel Reggino. A trovare i corpi senza vita uno dei due figli della coppia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Gli inquirenti, al momento, non escludono alcuna ipotesi.
A cura di Susanna Picone
302 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Duplice omicidio in Calabria. Un uomo e una donna sono stati trovati morti nel Reggino. Si tratta di Giuseppe Controneo, di cinquantotto anni, e della moglie Francesca Musolino, di cinquantuno anni. Secondo una prima ricostruzione, i due coniugi sono stati uccisi con alcuni colpi di fucile mentre raccoglievano le olive nei pressi di un casolare di campagna a Calanna, nella provincia di Reggio Calabria. È stato uno dei due figli della coppia a trovare i genitori morti e a dare l'allarme. Avrebbe sentito da lontano i colpi di arma da fuoco. La terribile scoperta sarebbe avvenuta intorno all'ora di pranzo di oggi, mercoledì 9 dicembre. A nulla sono valsi i soccorsi, per i due coniugi non c’è stato nulla da fare.

Indagini dei carabinieri, nessuna ipotesi esclusa sul duplice omicidio – Sul posto, nelle campagne del Reggino, sono intervenuti i carabinieri che stanno eseguendo i rilievi del caso e stanno cercando di ricostruire la dinamica del delitto. A coordinare le indagini il procuratore aggiunto di Reggio Calabria Gerardo Dominijanni e il pm di turno Flavia Modica. Gli inquirenti, al momento, non escludono alcuna ipotesi sul movente degli omicidi.

Cordoglio del sindaco – Secondo le prime informazioni diffuse dai media locali, la coppia brutalmente uccisa era molto conosciuta, stimata e ben voluta in paese. Il primo cittadino Domenico Romeo ha voluto esprimere tutto il suo cordoglio: "Erano due brave persone dedite al lavoro al policlinico di Reggio Calabria e alla famiglia. In questo momento posso solo manifestare assoluta costernazione rispetto a un fatto così violento che ha toccato due concittadini che facevano parte della nostra comunità e che hanno cresciuto qui i loro due figli. Sono stati brutalmente uccisi mentre lavoravano con dedizione la loro campagna".

302 CONDIVISIONI
Rovigo, moglie e marito muoiono di Covid a Natale: erano in attesa della terza dose
Rovigo, moglie e marito muoiono di Covid a Natale: erano in attesa della terza dose
Pesaro, 80enne uccide la moglie a coltellate per gelosia: "Pensavo mi tradisse"
Pesaro, 80enne uccide la moglie a coltellate per gelosia: "Pensavo mi tradisse"
Livorno, uccide la moglie a coltellate. Le urla del figlio: "Aiuto, il babbo ha ucciso la mamma"
Livorno, uccide la moglie a coltellate. Le urla del figlio: "Aiuto, il babbo ha ucciso la mamma"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni