1 Dicembre 2017
17:55

Dramma a Venezia: ragazzo di 18 anni cade da una barca e annega

Il giovane è caduto da un’imbarcazione per cause che sono al vaglio dei carabinieri.
A cura di D. F.

Tragedia nel pomeriggio di oggi: un ragazzo di 18 anni, corriere della società di spedizioni Dhl, ha perso la vita, annegando nelle acque della laguna di Venezia, di fronte all'isola di Sacca Sessola. Non è ancora chiaro cosa sia accaduto, e per questo sono in corso le indagini del caso. Il giovane potrebbe essere caduto in acqua a seguito di un incidente nautico o di un malore: quel che si sa al momento è che a dare l'allarme è stato il conducente di un'imbarcazione Actv, che ha visto la barca della Dhl procedere in laguna senza conducente. Le ricerche da parte di vigili del fuoco e carabinieri sono durate pochi minuti. Il corpo del ragazzo galleggiava esanime: inutile il soccorso del Suem 118. Sul posto anche la Capitaneria di porto.

Gli investigatori stanno lavorando per comprendere se nell’incidente siano rimaste coinvolte anche altre imbarcazioni. La barca a bordo della quale viaggiava il ragazzo sarà posta sotto sequestro e analizzata, per comprendere se tra le cause dell'incidente possano esserci stati guasti meccanici o altre cause.

Obbligo scolastico fino a 18 anni e massimo 18 alunni per classe: la proposta di Sinistra italiana
Obbligo scolastico fino a 18 anni e massimo 18 alunni per classe: la proposta di Sinistra italiana
Donati gli organi di Maddalena, la ragazza di Siracusa di 18 anni morta in un incidente stradale
Donati gli organi di Maddalena, la ragazza di Siracusa di 18 anni morta in un incidente stradale
Auto contro muro a Massafra, morti 3 ragazzi giovanissimi: una delle vittime ha 13 anni
Auto contro muro a Massafra, morti 3 ragazzi giovanissimi: una delle vittime ha 13 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni