878 CONDIVISIONI
6 Settembre 2022
09:58

Dehors selvaggi, vento fa volare l’ombrellone: cliente colpita e trascinata a terra, perde 6 denti

Colpita da un ombrellone mentre era seduta ai tavolini di un locale, una donna ha riportato la frattura del naso e la perdita dei denti a Torino. E punta il dito contro i dehors selvaggi.
A cura di Chiara Ammendola
878 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Trauma cranico, frattura mascellare, lussazione del palato, frattura nasale e perdita di sei denti oltre a vari punti di sutura. È questo il referto col quale la cliente di un bar è stata dimessa dall'ospedale dopo essere rimasta vittima di un incidente. A travolgerla, mentre era seduta ai tavolini di un esercizio commerciale, un ombrellone che staccatosi dalla base a causa del forte vento l'ha investita in pieno trascinandola per dieci metri.

A raccontare l'accaduto a laRepubblica è proprio lei che spiega quanto accaduto la sera del 27 agosto mentre era seduta ai tavolini di un locale dei Murazzi a Torino. In compagnia di due colleghe con le quali si era ritrovata dopo le vacanze estive, la donna, avvocata civilista, era intenta a consumare una cena quando ha iniziato a piovere: un vero e proprio temporale con tuoni e raffiche di vento: “Una folata di vento all’improvviso ha sollevato l’ombrellone che era alle mie spalle – spiega la donna ancora dolorante a causa dei traumi riportati dopo l'incidente – io non potevo certo prevederlo. Mi è piombato sulla nuca e mi ha gettata sul tavolo, trascinandomi a terra, mi hanno raccontato, per una decina di metri”.

Ad aiutarla i presenti che si sono accorti subito della gravità della situazione, visto il sangue che aveva perso a causa delle ferite e soprattutto la frattura del naso: “Mi hanno trasportata prima all’ospedale Gradenigo, dove sono rimasta tutta la notte e poi mi hanno trasferita al Giovanni Bosco. Mi hanno detto che avrò bisogno di essere operata”, continua nel suo racconto spiegando che dopo le dimissioni dall'ospedale ha ricevuto l'assistenza del gestore del locale che si è premurato di conoscere ogni giorno le sue condizioni.

Un incidente che però pone l'accento sul tema delle concessioni dei dehors che il Comune aveva stabilito per aiutare i gestori di bar e ristoranti, in difficoltà per la pandemia. Una scelta che ha dato vita, secondo la donna, a una vera e propria invasione di ombrelloni e tavolini in centro città, con soluzioni spesso precarie o esteticamente poco gradevoli e al limite della sicurezza: “Mi auguro però che tutti i locali verifichino bene le proprie strutture – conclude la donna – anche in considerazione del cambiamento climatico che comporta temporali spesso violenti”.

878 CONDIVISIONI
Palermo, festa di battesimo finisce in rissa: feriti anche padre e nonno della neonata
Palermo, festa di battesimo finisce in rissa: feriti anche padre e nonno della neonata
Caro bollette, allarme dei geriatri per l'inverno:
Caro bollette, allarme dei geriatri per l'inverno: "Salute a rischio per 3 milioni di anziani"
Nozze combinate in India annullate in Italia. L'avvocato:
Nozze combinate in India annullate in Italia. L'avvocato: "Un caso Saman a lieto fine"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni