20 Settembre 2017
16:47

Cosenza, trovato cadavere tra gli scogli: forse è quello di un velista tedesco

Il corpo è stato trovato in avanzato stato di decomposizione.
A cura di D. F.

Tragica scoperta sul litorale tirrenico cosentino. Il cadavere di una persona, di cui non è stato ancora possibile stabilire l’identità, è stato trovato oggi su una spiaggia di Guardia Piemontese, in Calabria. Il corpo era adagiato tra i massi nei paraggi del lido Carnevale e, dalle prime indiscrezioni trapelate, sembrerebbe essere in avanzato stato di decomposizione, tanto che per identificarlo dovrà essere ora effettuata l’analisi del Dna.

Al momento non si esclude possa trattarsi del turista tedesco disperso in mare nei giorni scorsi a Cetraro. L’uomo si trovava a bordo di una barca a vela in compagnia di un amico quando, a causa delle violente onde, è stato sbalzato in mare dopo essersi schiantato contro gli scogli. Dopo quattro giorni di ricerche (uno in più rispetto alla prassi) tuttavia il corpo del sessantasettenne non è stato rintracciato, mentre l’altro turista a bordo era stato soccorso e ricoverato in ospedale per le cure del caso. Partiti da Marina di Camerota i due tedeshi avrebbero voluto raggiungere il porto di Atene.

Taranto, trovato cadavere in una grotta: è di una ragazza di 23 anni
Taranto, trovato cadavere in una grotta: è di una ragazza di 23 anni
Trovato senza vita Ahmed Joudier, il cadavere del 15enne ripescato nel fiume Brenta a Padova
Trovato senza vita Ahmed Joudier, il cadavere del 15enne ripescato nel fiume Brenta a Padova
206 di Videonews
Scompare nel nulla e viene trovato morto nel pozzo, scarcerati i familiari di Giuseppe Pedrazzini
Scompare nel nulla e viene trovato morto nel pozzo, scarcerati i familiari di Giuseppe Pedrazzini
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni