73 CONDIVISIONI

Chi era Michele Faiers Dawn, la donna uccisa a coltellate nella sua casa di Casoli

Michele Faiers Dawn, 66 anni, è stata trovata morta nella sua casa di Casoli, in provincia di Chieti, il primo novembre. La donna si era trasferita in Abruzzo per trascorrere la pensione insieme al compagno Michael Dennis Whitbread, con cui stava da 10 anni e che attualmente è il principale sospettato del femminicidio.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Eleonora Panseri
73 CONDIVISIONI
Michele Faiers Dawn, la 66enne trovata morta in casa a Casoli, nel Chietino.
Michele Faiers Dawn, la 66enne trovata morta in casa a Casoli, nel Chietino.

Michele Faiers Dawn, inglese di 66 anni, è stata trovata morta la mattina del primo novembre, nella sua casa di Casoli, in provincia di Chieti, in contrada Verratti. Abitava in Italia da diversi anni. Ad allertare le forze dell'ordine è stata un'amica della donna, una connazionale, anche lei trasferitasi nel piccolo comune.

Non riuscendo a contattare Michele da diversi giorni, ha deciso di recarsi a casa della 66enne ma dopo aver tentato di bussare un paio di volte, e non ricevendo ancora risposta, ha notato le chiavi infilate nella serratura e ha subito capito che qualcosa non andava. Così, dopo essere entrata in casa, ha trovato il corpo dell'amica. La donna era stata colpita con sette coltellate all'addome.

Subito dopo il ritrovamento del cadavere, gli investigatori avevano tentato di contattare il compagno della 66enne, Michael Dennis Whitbread, 74 anni, ma questo era risultato da subito irreperibile. Alcuni testimoni hanno raccontato di averlo visto allontanarsi a bordo della sua auto, una Jeep Compass bianca.

Michael Dennis Whitbread e la compagna 66enne trovata morta in casa
Michael Dennis Whitbread e la compagna 66enne trovata morta in casa

La sua è stata tuttavia una breve fuga: l'uomo è stato arrestato ieri, giovedì 2 novembre, a Shepshed in Inghilterra, paesino della contea del Leicestershire, dove era rientrato in grande fretta. A dare la notizia è stata la polizia del luogo.

Sul caso intanto stanno indagando sia i carabinieri del comando provinciale di Chieti sia quelli di Lanciano, coordinati dalla procuratrice capo Mirvana Di Serio che ha aperto un fascicolo per omicidio, per ricostruire dinamica e movente. La 66enne è l'86esima donna uccisa in Italia dall'inizio del 2023, la settima in Abruzzo.

Chi era Michele Faiers Dawn

Michele Faiers Dawn era in pensione e aveva deciso alcuni anni fa di ritirarsi nel piccolo comune abruzzese di Casoli insieme al compagno 74enne, anche lui pensionato. Entrambi, originari dell'Inghilterra, erano separati dai precedenti coniugi. La 66enne era mamma di due figlie che l'avevano resa anche nonna. La coppia stava insieme da oltre 10 anni.

Secondo quanto ricostruito ascoltando le testimonianze di chi li conosceva, i due sembravano piuttosto affiatati, anche se sono stati descritti anche come molto riservati. Uscivano spesso per lunghe passeggiate nella campagna che circondava il casolare ristrutturato in cui abitavano, distante 10 chilometri da Casoli, insieme ai loro cani, due bassotti e un meticcio, che ora sono stati affidati alle cure di un'amica.

Michele Faiers Dawn insieme al compagno Michael Dennis Whitbread.
Michele Faiers Dawn insieme al compagno Michael Dennis Whitbread.

Come si legge su Il Corriere della Sera, Michele Dawn si era innamorata perdutamente di quello che lei aveva definito il suo "paradiso italiano". Sui social condivideva molti scatti di Casoli e nei video raccontava delle gite nella natura che faceva sempre insieme a Michael. Anche il paese, scioccato dall'accaduto, ha un ricordo positivo della coppia di pensionati: "Venivano sempre insieme ed erano sorridenti e gentili con me", ha raccontato la dipendente del supermercato del luogo.

A Casoli Michele e Michael non si erano integrati molto con la comunità locale, visto che parlavano solo inglese, ma frequentava abitualmente gli altri britannici che vivono tra il paese e i centri vicini, Palombaro e Civitella Messer Raimondo. Nella zona vive una numerosa comunità inglese, in tutto un centinaio di persone che da anni hanno scelto di trasferirsi in questa remota area in Abruzzo, in molti casi per godersi la pensione.

73 CONDIVISIONI
Infermiere ucciso con 30 coltellate in casa a Vercelli: la compagna confessa, è in carcere
Infermiere ucciso con 30 coltellate in casa a Vercelli: la compagna confessa, è in carcere
"Aiutateci, Dario è scomparso": ma il 23enne era stato ucciso a coltellate dall'amico
"Aiutateci, Dario è scomparso": ma il 23enne era stato ucciso a coltellate dall'amico
Amante dello sport e della natura: chi era Sara Buratin, la 41enne uccisa a coltellate a Bovolenta
Amante dello sport e della natura: chi era Sara Buratin, la 41enne uccisa a coltellate a Bovolenta
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views