15 Marzo 2021
22:05

Cerca di abbandonare il suo cane al canile negando di esserne il proprietario: sanzionato

Ha cercato di disfarsi del suo cane negando di esserne il proprietario al canile. L’animale era stato preso dopo che le autorità lo hanno visto girare senza guinzaglio. Una volta raggiunto il canile, l’uomo avrebbe asserito di aver visto il cane solo perché, da randagio, si sarebbe rifugiato nelle sue proprietà.
A cura di Gabriella Mazzeo

Tenta di disfarsi di un cane, negando di essere il suo titolare: è stato smascherato così dalle guardie zoofile Agriambiente. L'episodio si è verificato martedì scorso ad Alessano, dopo l'accalappiamento di un cane sprovvisto di microchip che vagava da solo intorno alle zone della casa del proprietario. L'animale è stato preso dopo che è arrivata una segnalazione da parte di un cittadino che avrebbe visto il cane vagare da solo senza guinzaglio. Presso il canile comunale, infatti, quello che era stato reputato il padrone ha finto di non essere il proprietario del cane di appena un anno, asserendo di averlo visto nella sua proprietà solo perché, da randagio, si era rifugiato da quelle parti. A quel punto, le guardie zoofile e i vigili hanno cercato di capire maggiori dettagli tramite le associazioni animaliste della zona, per capire se qualcuno avesse mai visto il cane in questione come randagio. La presidente di un'associazione animalista ha però dichiarato di aver già visto l'animale su alcune pagine social e di essere sicura che il cane fosse di proprietà di una famiglia di Gagliano del Capo.

Le persone in questione quindi sono state invitate presso il comando di polizia locale e qui è stato accertato che il cucciolo era stato ceduto mesi prima a un uomo del luogo. Il nuovo proprietario, pur di disfarsene, avrebbe cercato di giocarsi la carta del canile, dichiarando che il cane non era mai stato suo e spacciandolo invece per un randagio, capitato per caso nella sua proprietà. Per lui è scattata una sanzione amministrativa di 900 euro. Non si escludono, inoltre, altri risvolti penali per l'uomo che avrebbe cercato di cedere l'animale al canile illegalmente. A lui infatti si contesta un raggiro sul quale vi sono in corso ora accertamenti da parte delle forze dell'ordine

Anziani che adottano anziani: la nuova vita di Gaia, cagnolina malata del canile Muratella
Anziani che adottano anziani: la nuova vita di Gaia, cagnolina malata del canile Muratella
1.959 di Simona Berterame
Arezzo, gli amputano il pene per un tumore ma scopre di non essere malato: urologo e Usl denunciati
Arezzo, gli amputano il pene per un tumore ma scopre di non essere malato: urologo e Usl denunciati
Giovane azzannato in testa da un cane mentre passeggiava a Rimini: 40 punti di sutura
Giovane azzannato in testa da un cane mentre passeggiava a Rimini: 40 punti di sutura
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni