20 Luglio 2022
09:49

Allerta meteo per caldo torrido sull’Italia: 14 città da bollino rosso domani 21 luglio

Il sistema di alert del Ministero della Salute ha valutato per giovedì 21 luglio giornata da bollino rosso per ondate di calore in ben quattordici città.
A cura di Antonio Palma

L'ondata di caldo torrido che sta interessando l'Italia entra nella sua fase più intensa e nelle prossime ore si raggiungeranno picchi estremi di temperatura massima che hanno spinto il sistema di alert del Ministero della Salute a segnalare per giovedì 21 luglio giornata da bollino rosso per ondate di calore in ben quattordici città, da nord a sud, comprese Roma e Milano.

Si tratterà infatti di un vera e propria impennata termica con caldo in aumento ovunque e punte di oltre 40 gradi in moltissime città. Le temperature minime per la giornata di domani si manterranno stazionarie solo al nord-ovest e sulle regioni tirreniche mentre saliranno sul resto del Paese. Le temperature massime invece subiranno un incremento sostanziale in tutte le regioni.

Secondo i meteorologi, nelle prossime ore si potrebbero raggiungere il record di caldo assoluto in molte città e non a caso il bollettino giornaliero delle ondate di calore per domani, giovedì 21 luglio, indica una sola città in verde tra le 27 monitorate dal Ministero della salute.

Ondate di caldo record: giovedì 14 città da bollino rosso

Se nella giornata di oggi sono nove le città da bollino rosso per caldo intenso, giovedì infatti se ne aggiungono altre cinque: si tratta di Bologna, Bolzano, Brescia, Campobasso, Firenze, Frosinone, Genova, Latina, Milano, Perugia, Rieti, Roma, Torino, e Viterbo. Per queste città valutato il bollino rosso cioè condizioni di emergenza per ondata di calore con possibili effetti negativi sulla salute delle persone anche sane e attive.

Le città da bollino arancione domani 21 luglio

Altre tre città sono da bollino arancione cioè con condizioni meteorologiche dovute al caldo intenso che possono rappresentare un rischio per la salute dei più fragili: si tratta di  Trieste Venezia e Verona.

Giovedì a Roma si prevedono massime intorno ai 36 gradi mentre farà ancora più caldo a Milano e Bologna. Le zone più calde infatti saranno proprio quelle della Pianura Padana, specie tra bassa Lombardia, sud-ovest del Veneto ed Emilia. Picchi di 40 gradi a Firenze e nelle zone interne del Centro-Sud e delle Isole.

Previsioni meteo domani 2 settembre: torna il maltempo. Allerta meteo su una regione
Previsioni meteo domani 2 settembre: torna il maltempo. Allerta meteo su una regione
Allerta meteo per maltempo e temporali domani giovedì 22 settembre: le regioni a rischio
Allerta meteo per maltempo e temporali domani giovedì 22 settembre: le regioni a rischio
Previsioni meteo sabato 10 settembre: si abbassano le temperature. Allerta gialla su una regione
Previsioni meteo sabato 10 settembre: si abbassano le temperature. Allerta gialla su una regione
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni