978 CONDIVISIONI
12 Giugno 2022
12:23

Cadavere irriconoscibile nel camper carbonizzato, il mezzo della prof che fece coming out a scuola

Il mezzo apparteneva a Cloe, la professoressa che fece coming out a scuola presentandosi agli studenti vestito da donna: disposto il test del dna.
A cura di Antonio Palma
978 CONDIVISIONI

Una terribile tragedia quella che si è consumata ad Auronzo di Cadore, in provincia di Belluno, dove all’interno di un furgone camper completamente distrutto dalle fiamme di un incendio è stato rivenuto il corpo carbonizzato di una persona. Il cadavere non è stato ancora ufficialmente identificato a causa dello stato in cui è stato rinvenuto ma il sospetto è che possa trattarsi di Cloe Bianco, la professoressa che fece coming out a scuola sette anni fa presentandosi agli studenti vestito da donna transgender.

A lei infatti era intestato il mezzo che pare fosse fermo in zona da diversi giorni. A segnalare il camper in fiamme sono stati alcuni passanti sabato mattina presto. Quando i vigili del fuoco sono giunti sul posto, una zona isolata, era ormai troppo tardi. Inizialmente non si sapeva se qualcuno fosse all’interno e, solo dopo aver spento le fiamme, i pompieri hanno fatto la terribile scoperta.

L’ipotesi è che la vittima sia stata sorpresa nel sonno dall’incendio e sia rimasta soffocata dal fumo prima che le fiamme la raggiungessero facendo scempio del cadavere. Inizialmente è stato difficile anche risalire al proprietario del mezzo visto che anche la targa è andata distrutta e, solo dopo diverse ore di accertamenti, i carabinieri sono risaliti alla cinquantenne veneta di Marcon.

Impossibile rintracciare il proprietario, si è tentato con la famiglia che ha riferito di non avere più contatti da tempo. Pare che il mezzo fosse stato parcheggiato in una piazzola di sosta sulla strada per Palus San Marco, come abitazione temporanea in una zona non turistica. A innescare l’incendio forse un corto circuito dell'impianto elettrico o la presenza di una stufa lasciata accesa.

Del caso è stata informata la Procura che ha disposto il sequestro dell’intera area dell’incendio in attesa di verifiche e disposto il test del dna per confermare l'identità della vittima. L’esame che darà la definitiva certezza sulla vittima sarà eseguito lunedì

978 CONDIVISIONI
Bollettino Covid, oggi in Italia 63.837 contagi e 207 morti per Coronavirus: i dati di mercoledì 27 luglio
Bollettino Covid, oggi in Italia 63.837 contagi e 207 morti per Coronavirus: i dati di mercoledì 27 luglio
Allerta meteo gialla domani 27 luglio per maltempo e temporali: le 9 regioni a rischio
Allerta meteo gialla domani 27 luglio per maltempo e temporali: le 9 regioni a rischio
Bassetti sul vaiolo delle scimmie:
Bassetti sul vaiolo delle scimmie: "Subito vaccini, basta con la censura ideologica"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni