Un piccolo volpacchiotto vagava spaventato tra le auto e le abitazioni nel centro abitato di San Pietro Vernotico, in provincia di Brindisi. A trovarlo è stata la polizia locale che ha immediatamente allertato il veterinario Pietro De Rocco. Probabile che il cucciolo si fosse smarrito, proveniente forse dalle campagne vicine. E’ stato subito visitato e rifocillato, fortunatamente gode di ottima salute, fa sapere De Rocco su Facebook. Oggi sarà consegnato al WWF essendo una specie protetta.

Un episodio analogo è avvenuto a Saluzzo, in provincia di Cuneo. Una piccola volpe, probabilmente abbandonato, è stato salvato. Molto magro e circondato da mosche che avevano già deposto alcune uova su di lui, l'animaletto è ora stato affidato al Centro recupero Animali Selvatici (CRAS) di Bernezzo, che se è preso subito cura. E' stato messo al caldo, nutrito e adesso, dopo qualche giorno, sembra essere tornato in forma. "Mangia di gusto e mantiene bene la temperatura. Incrociamo le dita perché continui a migliorare, possa diventare grande e forte e tornare libero!", scrivono sulla pagina Facebook del CRAS.