219 CONDIVISIONI
30 Maggio 2022
21:28

Brindisi, assalto armato al furgone dei panini: feriti un cliente, il titolare e la madre

Rapina con sparatoria alla paninoteca ambulante di Torre Canne. I malviventi si sono fatti consegnare consegnare l’incasso, ma il titolare e un cliente hanno reagito…
A cura di Biagio Chiariello
219 CONDIVISIONI

Una rapina è finita nel sangue fra mezzanotte e l’una di stanotte (lunedì 30 maggio) a Torre Canne, marina di Fasano, in Puglia. I malviventi hanno rapinato il furgone di una paninoteca situato lungo via Messina nei pressi della villetta. Dopo essersi fatti consegnare l’incasso, il titolare e un cliente hanno reagito e iniziato a inseguirli scatenando la reazione di uno dei rapinatori che ha aperto il fuoco e ha colpito il titolare, sua madre e un cliente. I due uomini sono rimasti feriti alle gambe mentre la donna è stata colpita all’addome.

Sono stati subito ricoverati nell’ospedale “Perrino” di Brindisi, nessuno sarebbe in pericolo di vita. Ma le condizioni della donna sono gravi ed è stato necessario un intervento chirurgico nella notte.  Gli altri due, invece, sono stati già dimessi

Ora però è caccia al commando di malviventi. I rapinatori erano in tre (probabilmente un quarto complice attendeva in auto) e hanno agito a ridosso dell’orario di chiusura approfittando della quasi totale assenza di avventori (era presente solo un cliente poi rimasto ferito). Sull’accaduto indagano i carabinieri della compagnia di Fasano e del comando provinciale di Brindisi. I sopralluoghi sul luogo della rapina sono tuttora in corso.

Intanto la Procura di Brindisi ha aperto un fascicolo e gli inquirenti valuteranno se contestare l’accusa di lesioni personali aggravate o quella di plurimo tentato omicidio in attesa di conoscere l’esatta diagnosi dei feriti e dei primi accertamenti sul luogo della rapina.

219 CONDIVISIONI
Napoli, il video della rapina bel bar tabacchi di Barra
Napoli, il video della rapina bel bar tabacchi di Barra
10.497 di Fanpage.it Napoli
Pensionato aggredito e picchiato a morte in casa, caccia a due uomini a Modena
Pensionato aggredito e picchiato a morte in casa, caccia a due uomini a Modena
Negoziante rifiuta pagamento con il Pos di 1,80 euro: la cliente chiama la guardia di finanza
Negoziante rifiuta pagamento con il Pos di 1,80 euro: la cliente chiama la guardia di finanza
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni