Covid 19
19 Novembre 2022
13:39

Bollettino Covid, i dati di contagi e morti in Italia di sabato 19 novembre regione per regione

Il bollettino Covid aggiornato di sabato 19 novembre, con i dati su contagi, morti e ricoveri regione per regione laddove disponibili a livello giornaliero.
A cura di Ida Artiaco
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Arrivano anche sabato 19 novembre, i dati su contagi, morti e ricoveri Covid da alcune Regioni, anche se il bollettino nazionale, per volere del ministro della Salute, Orazio Schillaci, è diventato settimanale. L'ultimo è stato pubblicato ieri. Ecco, allora, di seguito i numeri aggiornati alle ultime 24 ore sulla situazione relativa alla pandemia di Coronavirus in Italia, con i bollettini territoriali finora disponibili.

Covid in Toscana: 2.223 nuovi casi e 10 decessi

Sono 2.223 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime ventiquattro ore in Toscana: 348 sono stati confermati con tampone molecolare e gli altri 1.875 con test rapido. Il numero dei contagiati rilevati nella regione dall'inizio della pandemia sale dunque a 1.504.050.

I guariti crescono dello 0,1% (1.258 persone) e raggiungono quota 1.434.870 (95,4% dei casi totali). I dati, relativi all'andamento della pandemia, sono quelli accertati sulla base delle richieste della Protezione civile nazionale. Al momento in Toscana risultano pertanto 58.069 positivi, +1,7% rispetto a ieri. Di questi 424 (24 in meno rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale: 15 (2 in meno) si trovano in terapia intensiva.

Covid in Veneto: 4.890 contagi e 9 morti

Sono 4.890 i nuovi casi di Covid-19 registrati ieri in Veneto, e 9 sono le vittime. I contagi da inizio pandemia sono 2.497.049, mentre i decessi 15.897.

Tornano a superare quota 60 mila gli attuali positivi, che sono 60.131, 1.768 in più rispetto alle 24 ore precedenti. Continuano a salire anche i ricoveri, soprattutto in area medica con 1.212 pazienti (+27), mentre sono invariati in terapia intensiva (48). La campagna vaccinale registra 5.395 somministrazioni nella giornata di ieri, di cui 5.161 quarte dosi; la copertura con il secondo booster è al 9,4%.

Covid in Puglia: 1.305 nuovi casi e 5 morti

Sono 1.305 i nuovi casi di positività al Covid registrati nel bollettino del 19 novembre su un totale di 7.985 test, con una incidenza del 16,3%. I decessi sono stati 5 nelle ultime 24 ore. I nuovi casi sono così distribuiti: in provincia di Bari 332, nella provincia Bat 92, in provincia di Brindisi 121, in quella di Foggia 143, di Lecce 450 e di Taranto 149.

Delle 14.796 persone attualmente positive 203 sono ricoverate in area non critica e 12 in terapia intensiva.

Covid Lazio: 3.148 contagi e 6 decessi

Nel Lazio, come riferisce l'assessore alla Sanità, Alessio D'Amato, sono stati registrati 3.148 nuovi casi Covid e 6 morti. Sono 731 i ricoverati (+14) e 29 le terapie intensive, stabili rispetto a ieri.

Covid in Trentino: 243 nuovi casi e nessun decesso

I nuovi casi di Covid-19 registrati i Trentino nelle ultime 24 ore sono stati 243. Nessun nuovo decesso segnalato, mentre diminuiscono anche le ospedalizzazioni: in totale i pazienti ricoverati sono 65, di cui 1 in rianimazione. Nella giornata di ieri sono stati registrati 6 nuovi ricoveri a fronte di 12 dimissioni.

Covid in Calabria: 524 contagi e 1 decesso

Sono 524 i casi Covid riscontrati nelle ultime 24 ore in Calabria con 3.043 tamponi processati e un tasso di positività che si colloca al 17,22%. Da registrare un nuovo decesso che porta il totale delle vittime dall'inizio della pandemia a 3.105.

Aumentano gli ingressi nei reparti ordinari, +5 (133) mentre rimane stabile il dato delle terapie intensive (7). I guariti sono 581.608 (+639), gli attualmente positivi 6.943 (-116) e gli isolati a domicilio 6.803 (-121).

Covid Campania: 2.041 nuovi casi e nessun morto

I nuovi casi di Covid-19 registrati in Campania da ieri sono 2.041 su oltre 11mila test effettuati tra antigenici e molecolari. Secondo il bollettino regionale, non si registrano decessi.

32447 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni