I nuovi casi di Coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore sono 12.715 (ieri erano stati 13.574) su un totale di 298.010 test effettuati, tra antigenici e tamponi molecolari. Dall’inizio dell’epidemia di Covid-19 nel nostro Paese i contagi sono dunque 2.541.783. È quanto emerge dai dati diffusi dal ministero della Salute col bollettino di oggi, sabato 30 gennaio. Nell’ultima giornata sono stati registrati 421 morti per Covid (ieri erano 477), per un totale di 88.279 morti dall’inizio dell’emergenza sanitaria. I guariti salgono a 1.990.152 (+16.764). I casi attualmente positivi sono 441.036 (-26.788), di cui 20.098 ospedalizzati con sintomi, mentre i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 2.218. La regione con il più alto numero di infezioni giornaliero è la Lombardia, seguita da Emilia Romagna e Campania. I vaccinati sono in totale 1.813.005.

In totale sono 2.541.783 i casi di Coronavirus registrati in Italia dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Di seguito la tabella con tutte le cifre comunicate dal ministero della Salute e i dati relativi agli incrementi Regione per Regione nelle ultime 24 ore:

Lombardia: +1.832

Veneto: +792

Piemonte: +727

Campania: +1.366

Emilia Romagna: +1.314

Lazio: +1.138

Toscana: +603

Sicilia: +846

Puglia: +871

Liguria: +255

Friuli Venezia Giulia: +415

Marche: +465

Abruzzo: +385

Sardegna: +640

P.A. Bolzano: +229

Umbria: +228

Calabria: +225

P.A. Trento: +230

Basilicata: +75

Molise: +83

Valle d'Aosta: +1