16 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Allerta meteo gialla per maltempo lunedì 26 febbraio: le cinque regioni a rischio

La Protezione civile ha diramato un avviso di allerta meteo gialla per la giornata di lunedì 26 febbraio, per rischio idraulico e idrogeologico su 5 regioni: ecco l’elenco.
A cura di Ida Artiaco
16 CONDIVISIONI
Immagine

Inizio di settimana all'insegna del maltempo su alcune regioni dell'Italia, in particolare quelle concentrate al Centro Nord. Per questo la Protezione civile ha emesso un avviso di allerta meteo gialla per la giornata di lunedì 26 febbraio, sui settori più a rischio.

Come si legge sul sito ufficiale del Dipartimento, nello specifico è stata diramata allerta meteo gialla per rischio idraulico su settori dell'Emilia Romagna, e allerta meteo gialla per rischio idrogeologico su Emilia Romagna, Liguria, Lombardia, Piemonte e Toscana.

Le allerte meteo di lunedì 26 febbraio 2024.
Le allerte meteo di lunedì 26 febbraio 2024.

Maltempo, allerta meteo gialle: le regioni a rischio

Nello specifico, i settori per i quali lunedì 26 febbraio è stata dichiarata allerta meteo gialla sono:

  • Ordinaria criticità per rischio idraulico (allerta gialla):
    Emilia Romagna: Montagna emiliana centrale, Pianura reggiana, Pianura modenese, Bassa collina piacentino-parmense, Montagna piacentino-parmense, Alta collina piacentino-parmense, Pianura reggiana di Po, Collina emiliana centrale, Montagna bolognese, Collina bolognese, Pianura piacentino-parmense.
  • Ordinaria criticità per rischio idrogeologico (allerta gialla):
    Emilia Romagna: Montagna emiliana centrale, Alta collina piacentino-parmense, Montagna bolognese;
    Liguria: Bacini Liguri Padani di Levante, Bacini Liguri Marittimi di Ponente, Bacini Liguri Marittimi di Centro, Bacini Liguri Marittimi di Levante, Bacini Liguri Padani di Ponente;
    Lombardia: Laghi e Prealpi Varesine, Laghi e Prealpi orientali, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Nodo Idraulico di Milano;
    Piemonte: Belbo e Bormida, Valle Tanaro, Scrivia;
    Toscana: Ombrone Gr-Medio, Etruria, Valdarno Inf., Serchio-Garfagnana-Lima, Ombrone Gr-Costa, Serchio-Costa, Arno-Costa, Bisenzio e Ombrone Pt, Etruria-Costa Nord, Etruria-Costa Sud, Lunigiana, Reno, Serchio-Lucca, Versilia, Fiora e Albegna, Isole, Fiora e Albegna-Costa e Giglio.

Meteo, le previsioni per lunedì 26 febbraio

Secondo le previsioni meteo di domani, lunedì 26 febbraio, è in arrivo sull'Italia dalla Francia un nuovo ciclone che porterà piogge soprattutto sulle regioni settentrionali con rischio nubifragi sulla Liguria ed altri settori del Nord Ovest. Attese anche copiose nevicate sulle Alpi, fino a 7-800 metri di quota. Nubi e rovesci anche al Centro Sud, in particolare sulla Calabria.

16 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views